Oristano, Dedicato ad Annadina Cozzoli un giardino pubblico

La cerimonia di intitolazione si terrà domani mattina (10 maggio) a mezzogiorno alla presenza del Sindaco Andrea Lutzu e dei familiari

Oristano, Dedicato ad Annadina Cozzoli un giardino pubblico.

Il Comune di Oristano dedicherà ad Annadina Cozzoli, prima donna Componidori della Sartiglia, il giardino pubblico fra le vie Gremio dei Contadini e Sa Sartiglia.

La cerimonia di intitolazione si terrà domani mattina (10 maggio) a mezzogiorno alla presenza del Sindaco Andrea Lutzu e dei familiari.

In una città che da sempre riconosce la centralità della donna nella società, al punto di identificarsi nella figura della Giudicessa Eleonora d’Arborea, non poteva mancare un tributo ad Annadina Cozzoli con una targa che ne ricorda le imprese e che recita “Amò, corse e onorò la Sartiglia. Donna che per prima fu Componidori nella Sartiglia del 4 marzo 1973”.

La Giunta Lutzu ha scelto un luogo simbolico per onorarla: il giardino fra le vie Gremio dei Contadini e Sa Sartiglia.

Annadina Cozzoli è stata capocorsa del Gremio dei Contadini nel 1973, in una indimenticabile edizione nella quale riuscì anche nella non facile impresa di centrare la stella con la spada e con Su Stoccu, meritandosi la Stella d’oro, a coronamento di una infinita passione per la Sartiglia e di una ferrea tenacia nel raggiungere i propri obiettivi.

Qualità che sono state d’esempio per le generazioni successive di amazzoni che hanno contribuito a rendere unica la Giostra equestre simbolo della città.
Annadina Cozzoli, stimata professionista nel campo della farmacia, è scomparsa nel 2018.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...