Officine Mak: rinnovare all’insegna della novità e della sostenibilità

Negli anni, Officine Mak ha recuperato diverse aree inutilizzate del nostro patrimonio storico, ma soprattutto industriale, creando soluzioni edilizie innovative e spazio verde.

Officine Mak: rinnovare all’insegna della novità e della sostenibilità.

Negli ultimi anni l’attenzione del mondo si è rivolta alla sostenibilità, al compiere azioni per il bene del mondo, al riciclo e, se possibile, al rinnovamento. L’obiettivo di tutti è quello di prendersi cura del mondo come dei figli si prenderebbero cura dell’anziano genitore. In quest’ottica si declina la missione di Officine Mak: recuperare e ripristinare immobili e spazi verdi, mettendo sempre al primo posto le persone che ne faranno uso.

Officine Mak è stata fondata nel 1956 come società di produzione di manufatti meccanici ma nel 2003 si sono convertiti alle attività immobiliari, che hanno finalità residenziali e commerciali.

Officine Mak raccoglie l’eredità di grandi aree industriali del passato in modo da dare nuova vita alle aree dismesse, acquistando, sviluppando e vendendo immobili per dare loro un nuovo uso. Officine Mak è competente soprattutto nel recupero e nella costruzione di aree residenziali, commerciali e logistiche.

Nel corso degli anni, Officine Mak ha recuperato diverse aree inutilizzate del nostro patrimonio storico, ma soprattutto industriale, riqualificando queste aree industriali dismesse, attraverso la creazione di soluzioni edilizie innovative e spazio verde: 650.000 sono i mq di aree degradate in recupero grazie a progetti di rigenerazione urbana firmati Officine Mak, mentre conta 130.000 mq la superficie restituita al verde, in quanto prima era cementificata.

Il gruppo Consonni Company incorpora Officine Mak, che ne cura tutta l’attività immobiliare e che si occupa di riqualificazione di aree dismesse, attraverso l’acquisto, lo sviluppo e la vendita di immobili. L’azienda si occupa anche di progettazione, costruzione e bonifica.

Per quanto riguarda l’acquisto, Officine Mak seleziona immobili e aree di alto valore, occupandosi anche di eventuali operazioni di ripristino e bonifiche ambientali. Nell’ambito dello sviluppo invece l’azienda progetta e realizza la migliore soluzione edilizia con i partner del gruppo, gestendo tutte le materie prime, le risorse e le lavorazioni. Infine, quando Officine Mak vende l’opera realizzata, l’attenzione è rivolta alla cura di tutti gli aspetti e alla redazione degli atti necessari per concludere la riqualificazione edilizia.

Oltre a svolgere un ottimo e sentito lavoro nell’ambito della sostenibilità, andando a lavorare proprio lì dove l’intervento è più necessario, dando nuova vita agli immobili affinché le persone ne possano fare un uso migliore, Officine Mak si impegna molto anche su un altro fronte sociale che sta a cuore a molta gente: l’inclusività.

Officine Mak, infatti, supporta lo straordinario progetto PizzAut (www.pizzaut.it), il laboratorio di inclusione sociale e un modello che offre lavoro, formazione e dignità alle persone autistiche. Dal 2018 Officine Mak collabora per realizzare un nuovo spazio per questo progetto molto importante, grazie al quale i ragazzi autistici potranno lavorare e servire pizze in autonomia. Questo spazio verrà realizzato a Cassina de’ Pecchi, in provincia di Milano, per supportare la creazione di uno nuovo luogo di lavoro, di integrazione e di relazione.

Officine Mak è situata in Via Camperio 14 a Milano. Ogni informazione e richiesta può essere esaurita contattando l’azienda tramite e-mail ([email protected] e [email protected]) o sul sito www.officinemak.it.

#ADV

Commenti
Loading...