fbpx
CAMBIA LINGUA

Bologna Città 30, al Comune il primo premio dell’Urban Award 2023

La consegna a Genova durante l'Assemblea generale dell'Anci.

Bologna Città 30, al Comune il primo premio dell’Urban Award 2023.

Il Comune di Bologna si è aggiudicato il primo premio dell’Urban Award 2023, il riconoscimento che l’Anci assegna ai Comuni che si sono particolarmente distinti per aver ideato progetti in favore della mobilità sostenibile.

La giuria della settima edizione dell’Urban Award 2023 ha, infatti, voluto premiare la città di Bologna per tutte le iniziative che sta portando avanti in materia di mobilità sostenibile e di sicurezza, in particolare per essere diventata la prima grande città 30 d’Italia.

La cerimonia di premiazione si è tenuta oggi nel corso dell’Assemblea Generale di Anci a Genova, dove il presidente di Anci, Antonio Decaro, insieme all’ambassador Marino Bartoletti e ad alcuni membri della giuria hanno consegnato il primo premio all’assessora Valentina Orioli in rappresentanza del Comune.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

“Questo premio – ha detto Orioli in occasione della consegna – è per noi, e per Bologna, un riconoscimento importantissimo di un lavoro tanto complesso quanto irrinunciabile: quello di trasformare la città sia da un punto di vista infrastrutturale che culturale. La mobilità è un aspetto chiave per ridisegnare lo spazio pubblico e coniugare l’anima dinamica di Bologna – da un punto di vista produttivo e culturale – con la sua morfologia. L’obiettivo che ci siamo posti come Amministrazione è quello di rendere la città più accessibile, sicura, fruibile e a misura delle persone che la vivono. In questo senso con la scelta della Città30 abbiamo voluto dare corpo alla fase storica che Bologna sta attraversando, caratterizzata dalla sfida di cambiare pelle per proiettarsi verso il futuro coniugando la propria storia con le sfide della modernità”.

Bologna Città 30, al Comune il primo premio dell'Urban Award 2023

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×