fbpx
CAMBIA LINGUA

Bari, farmacie per il welfare: al via l’iniziativa promossa dall’assessorato al Welfare e da Federfarma nell’ambito del Piano freddo

Per i prossimi mesi

Bari, farmacie per il welfare: al via l’iniziativa promossa dall’assessorato al Welfare e da Federfarma nell’ambito del Piano freddo

Nell’ambito delle azioni complessive del Piano freddo, l’assessorato comunale al Welfare e la rete delle farmacie dell’area metropolitana avviano per i prossimi mesi, anche in vista del calo delle temperature, l’operazione “Farmacie per il Welfare”, con l’obiettivo di supportare gli anziani soli e le persone prive di una rete di sostegno e senza dimora attraverso una serie di servizi socio-sanitari gratuiti.

I dettagli dell’iniziativa sono stati illustrati questa mattina dall’assessora al Welfare Francesca Bottalico e dal presidente di Federfarma Bari Vito Novielli, alla presenza del consiglio direttivo di Federfarma Bari, del direttore generale di Cardio on line Europe Claudio Lopriore e dei rappresentanti delle farmacie aderenti e dell’Emporio farmaceutico comunale.

Le iniziative di “Farmacie per il Welfare” riguardano la consegna gratuita di farmaci a domicilio per anziani e soggetti soli, – con ⁠ingressi prioritari per fragili, persone con disabilità, anziani e caregiver – ⁠la misurazione gratuita della pressione, ⁠la vaccinazione anti-Covid e antinfluenzale in forma gratuita e prioritaria e la distribuzione gratuita di farmaci da banco attraverso l’emporio farmaceutico dell’assessorato al Welfare presso il Villaggio del fanciullo.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Bari, farmacie per il welfare: al via l’iniziativa promossa dall’assessorato al Welfare e da Federfarma nell’ambito del Piano freddo

Nei prossimi giorni, inoltre, tramite le unità di strada e presso lo sportello del Segretariato sociale in piazza Chiurlia, saranno distribuite 300 borracce termiche per le persone senza fissa dimora.

“In vista dell’arrivo di temperature più fredde la collaborazione tra l’assessorato e Federfarma si rinnova e consolida – commenta Francesca Bottalico – con l’avvio di una serie di azioni socio-sanitarie a supporto delle persone più vulnerabili, come anziani, bambini e senza dimora. Il Piano freddo già attivato dall’assessorato insieme alla rete cittadina del Welfare si amplia infatti con il programma Farmacie per il welfare grazie alle farmacie di riferimento che vi aderiscono e che, accanto alla somministrazione dei vaccini, procederanno al monitoraggio della salute delle persone più fragili e supporteranno l’azione delle unità di strada comunali impegnate in azioni itineranti sul territorio. Una collaborazione preziosa, che in questi anni ha rappresentato un’opportunità ulteriore per diffondere in maniera capillare tutte le azioni previste dal Piano”.

“Le farmacie – sottolinea Vito Novielli -, sono parte del tessuto socio assistenziale e luogo di prossimità imprescindibile per un’azione efficace per i cittadini, in particolare per coloro che fanno più fatica a muoversi e trovano invece nella farmacia più prossima una prima ed efficace risposta ai propri bisogni. Rinnoviamo la nostra disponibilità all’assessorato al Welfare, riconoscenti per il lavoro encomiabile realizzato in questi anni grazie alla collaborazione tra Federfarma e Welfare a partire dalla costituzione dell’Emporio della salute”.

Le locandine di Farmacie per il welfare saranno esposte nelle farmacie cittadine che aderiscono all’iniziativa.

Si ricorda, infine, che l’elenco delle farmacie che somministrano il vaccino anti-Covid è disponibile sul sito della Regione Puglia, a questo link .

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×