fbpx
CAMBIA LINGUA

Lecco: controlli antidroga nei boschi della Brianza

Controllati in particolare i comuni di Nibionno, Bosisio Parini e Molteno.

Lecco: controlli antidroga nei boschi della Brianza

Nel pomeriggio di ieri martedì 26 marzo 2024 ha avuto luogo, disposto dal Questore di Lecco Ottavio Aragona, un ulteriore mirato servizio della Polizia di Stato per contrastare le attività di spaccio in alcune aree boschive della Brianza, in particolare dei Comuni di Nibionno, Bosisio Parini e Molteno.

Il servizio antidroga ha coinvolto personale della locale Squadra Mobile, di due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Milano, nonché di personale della Polizia Locale di Nibionno.

Gli agenti hanno effettuato attenti controlli nelle vie di accesso alle citate aree boschive, con n. 2 (due) mirati posti di controllo. Gli agenti facevano altresì ingresso nelle zone boschive di Nibionno e Bosisio Parini, dove rinvenivano residui alimentari, carbonella ed immondizia, “bivacchi” sicuramente destinati a “base d’appoggio” degli spacciatori. Due dei soggetti controllati venivano trovati in possesso di sostanza stupefacente rispettivamente del tipo eroina (grammi 1,3) e cocaina (grammi 0,6): nel frangente gli stessi, tentando di disfarsi della sostanza, ammettevano ai poliziotti di aver acquistato poco prima la droga da soggetti magrebini nascosti nella boscaglia.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Complessivamente sono state identificate 67 persone e controllati 55 veicoli, nonché segnalate al Prefetto di Lecco n. 2 persone quali assuntori di sostanze stupefacenti ex art. 75 D.P.R. 309/90.

Analoghi servizi saranno effettuati anche nelle prossime settimane.

Lecco: controlli antidroga nei boschi della Brianza

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×