Pesaro, arrestati gli spacciatori del parco Miralfiore

In due anni almeno 500 episodi di cessioni di stupefacenti

Pesaro, arrestati gli spacciatori del parco Miralfiore.

Almeno 500 episodi di cessione di stupefacenti in due anni. È quanto emerso dall’operazione “Cento Fiori” della Squadra Mobile di Pesaro Urbino che ha portato all’arresto di 19 persone di nazionalità nigeriana.

Gli indagati dovranno rispondere del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Attività consumata essenzialmente all’interno del parco Miralfiore di Pesaro, per via della particolare conformazione dell’area verde e della vicinanza alla stazione ferroviaria e a quella degli autobus extraurbani.

Lo spaccio ampiamente diffuso, nel corso del tempo, ha fortemente interferito con il diritto dei cittadini a fruire del parco, ingenerando un conseguente senso di insicurezza.

spaccio Pesaro

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...