Milano, tenta la rapina in banca: ferisce un impiegato

Arrestato un pregiudicato di 49 anni

Milano, tenta la rapina in banca: ferisce un impiegato.

Entra nella filiale della banca e si avvicina allo sportello per chiedere all’impiegato un modulo F24. In realtà, il suo scopo è quello di far avvicinare l’impiegato alle casse. Non appena questi volta le spalle, il rapinatore gli punta un taglierino alla gola, chiedendo di consegnargli il denaro.

La vittima tenta di spiegare che per accedere al denaro contante è necessario digitare il codice della cassaforte che, temporizzata, si può aprire solo ogni mezz’ora. Consapevole di non avere tutto quel tempo a disposizione, temendo anche l’intervento delle Forze dell’Ordine, l’uomo prova ad insistere, finendo per ferire gravemente il dipendente della banca.

Capendo di aver fallito il colpo, per evitare guai peggiori, esce e si dà alla fuga.

La Polizia di Stato di Milano ha arrestato un pregiudicato di 49 anni. L’uomo è gravemente indiziato di aver tentato di rapinare la filiale dell’istituto di credito Monte Paschi di Siena in Corso 22 Marzo.

rapina

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...