La truffa dello “Stato Teocratico Antartico di San Giorgio”

Smantellata organizzazione a Catanzaro

“Stato Teocratico Antartico di San Giorgio”, smantellata organizzazione a Catanzaro

Vasta operazione coordinata dalla Procura della Repubblica di Catanzaro diretta dal Procuratore Nicola Gratteri ed eseguita dagli uomini della Polizia di Stato appartenetti alla Questura di Catanzaro e con l’ausilio della Direzione Centrale Polizia di Prevenzione e dalle Questure di Cosenza, Genova, Lucca, Perugia, Padova, Teramo e  Trapani.

La complessa ed articolata indagine è sfociata con decine di misure cautelari e numerosi indagati.

Avevano strutturato un sistema in grado di costruire documenti e di accreditarsi utilizzando un’entità statuale creata ad hoc, lo “Stato Teocratico Antartico di San Giorgio“, dotato di autonoma sovranità, per eludere il fisco e realizzare molteplici truffe, l’organizzazione portata alla luce dall’operazione condotta dalla Polizia di Stato di Catanzaro e coordinata dalla Procura del capoluogo calabrese.

Gli appartenenti all’organizzazione erano persino esentati dall’effettuare il vaccino contro il Covid.

I reati contestati sono associazione a delinquere, truffa, fabbricazione e possesso di documenti falsi validi espatrio e riciclaggio.

Schermata 2022-08-19 alle 12.17.04

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...