fbpx
CAMBIA LINGUA

Gorizia: il locale è frequentato da pregiudicati, chiusura temporanea di un esercizio pubblico.

Il locale era diventato un punto d'aggregazione per persone aventi importanti e svariati precedenti di polizia.

Gorizia: il locale è frequentato da pregiudicati, chiusura temporanea di un esercizio pubblico.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Gorizia hanno dato corso, nella giornata di venerdì 22 marzo, al provvedimento emesso dal Questore di Gorizia che dispone, ex art. 100 T.U.L.P.S., la sospensione con conseguente chiusura temporanea per 10 giorni di un bar ubicato nei pressi della stazione ferroviaria del capoluogo isontino.

Tale provvedimento amministrativo trae origine da una serie di accertamenti svolti dai militari dell’Arma nell’arco degli ultimi mesi, conseguenti alle molteplici richieste di intervento pervenute tramite Numero di emergenza unico europeo (NUE) 112, per turbativa dell’ordine pubblico all’interno dell’attività commerciale.

Sono stati pertanto metodicamente identificati, per diversi mesi, gli avventori che, oltre a disturbare la quiete pubblica, avevano importanti e svariati precedenti di polizia, trovando in quel bar un luogo di aggregazione.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Le attività di verifica hanno permesso di evidenziare quanto previsto dall’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (T.U.L.P.S.) in quanto il locale, seppur di recente apertura, risulta essere abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose o che, comunque, costituisce un pericolo per l’ordine pubblico, per la moralità pubblica e il buon costume o per la sicurezza dei cittadini, tanto da determinare, da parte del Questore, a seguito della proposta avanzata dai militari dell’Arma, la chiusura del locale.

L’esercizio pubblico chiuso non è il primo di quelli messi sotto la lente d’ingrandimento da parte dei Carabinieri: già lo scorso mese dicembre, il Questore aveva emesso un provvedimento di chiusura di dieci giorni per un bar sito in piazza De Amicis di Gorizia, condividendo, anche in quell’occasione, le risultanze delle attività dei Carabinieri.

Proseguono le attività di verifica da parte dell’Arma isontina, in sinergia con la locale Questura, su bar e ristoranti che possono compromettere il senso di sicurezza percepita dei cittadini della provincia di Gorizia.

Gorizia: chiusura temporanea di un esercizio pubblico ai sensi dell'art.100 TULPS

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×