Genova, cerca di rubare un’auto, ma un passante lo vede e lo segnala alla Polizia, arrestato

Genova, cerca di rubare un’auto, ma un passante lo vede e lo segnala alla Polizia, arrestato.

La Polizia di Stato ha tratto in arresto un 39enne per il reato di tentato furto aggravato.

Stava cercando di forzare un’auto in pieno giorno in via di Nizza, finché il suo atteggiamento sospetto non ha attirato l’attenzione di un passante che appurate le intenzioni criminose dell’uomo, ha subito contattato la Polizia.

Dopo aver avvertito gli agenti, il cittadino non ha mai perso di vista il 39enne e lo ha dissuaso dal continuare a perpetrare l’azione criminosa.

All’arrivo delle volanti, l’autore del reato ha cercato di nascondersi fra le auto parcheggiate li nei pressi, e di scappare in direzione Levante, ma senza successo; l’uomo infatti è stato prontamente raggiunto dagli agenti, che lo hanno identificato e perquisito, rinvenendo nel suo zaino due coltelli multiuso, e ritrovando nei pressi dell’auto in questione, due ferri lunghi tipicamente utilizzati per lo scasso, oltre ad aver constatato danni consistenti con la forzatura alle maniglie degli sportelli.

Il 39enne è stato fermato ed accompagnato in QuesturaFissata per questa mattina la direttissima

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...