fbpx
CAMBIA LINGUA

WeRoad Film Fest: un festival cinematografico open air organizzato dalla Biblioteca degli Alberi Milano (BAM)

L'evento organizzato da BAM - Biblioteca degli Alberi Milano, (progetto di Riccardo Catella), si svolgerà ogni venerdì, dal 16 giugno al 30 giugno all'interno del giardino botanico contemporaneo di Portanuova, offrendo agli spettatori la visione di tre film tematici.

WeRoad Film Fest, un festival cinematografico open air organizzato dalla Biblioteca degli Alberi Milano (BAM).

WeRoad Film Fest, l’innovativa realtà di viaggi che porta i giovani alla scoperta di nuove e lontane culture.

L’evento organizzato da BAM – Biblioteca degli Alberi Milano, (progetto di Riccardo Catella), dedicato a viaggiatori e sognatori, si svolgerà ogni venerdì, dal 16 giugno al 30 giugno all’interno del giardino botanico contemporaneo di Portanuova, offrendo agli spettatori la visione di tre film tematici.

La rassegna organizzata da WeRoad all’interno della programmazione culturale 2023 di BAM, si terrà in uno spazio all’aperto all’interno del parco, dove saranno disponibili 100 posti per condividere un’esperienza, capace di unire la passione per i viaggi, la natura a l’amore per il cinema. ci vorrà partecipare avrà l’occasione di godere delle proiezioni su un grande schermo grazie alla partecipazione di Cinevan, il progetto nato per portare il cinema in grandi spazi ed in modo gratuito.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

L’ingresso al festival è gratuito previa iscrizione sul sito di BAM: www.bam.milano.it

I titoli selezionati da WeRoad Film Fest sono:

16 Giugno – “I sogni segreti di Walter Mitty”: commedia che segue le vicende di Walter Mitty, (impersonato da Ben Stiller), un impiegato timido e sognatore. Alla ricerca di un negativo smarrito, Mitty si immerge in un viaggio straordinario che lo porta a vivere avventure incredibili.

23 Giugno – “I diari della motocicletta”: diretto da Walter Salles, è basato sui veri diari del giovane Ernesto “Che” Guevara. Ambientato negli anni ’50, il film segue il viaggio in moto del “Che” e del suo amico Alberto Granado attraverso l’America Latina. alla scoperta delle disuguaglianze sociali e politiche del Paese.

30 Giugno – “Into the Wild”: tratto dal libro “Nelle terre estreme” di Jon Krakauer, il film racconta la storia vera di Christopher McCandless, un giovane che decide di abbandonare la sua vita privilegiata per intraprendere un’avventura nelle terre selvagge dell’Alaska.

WeRoad Film Fest, un festival cinematografico open air dedicato a viaggiatori e sognatori

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×