Trento, “Marameo”: spettacoli per bambini e ragazzi al Teatro Capovolto

Marameo nasce da un’iniziativa del Comune di Trento per il progetto Trento Aperta

Trento, è in arrivo un altro fine settimana in compagnia di Marameo, la rassegna di spettacoli per bambini e ragazzi al Teatro Capovolto di Piazza Cesare Battisti. Domenica 22 agosto sarà infatti il settimo e penultimo appuntamento della stagione di teatro ragazzi organizzata dalla compagnia TeatroE, in collaborazione con ariaTeatro.

Marameo nasce da un’iniziativa del Comune di Trento per il progetto Trento Aperta – Aria nuova in città, un ricco palinsesto di eventi estivi di diverso genere pensati per rilanciare con cultura e intrattenimento i luoghi del capoluogo trentino dopo la pandemia.
Lo spettacolo che intratterrà bambini e famiglie questa domenica sarà FedroEsopoLaFontaine – Storie di animali, una produzione a cura del Teatro dell’Erbamatta di Savona ispirata ai tre classici autori di favole citati nel titolo. L’appuntamento è il 22 agosto alle 18.00, presso il retropalco del Teatro Sociale.
Di questi tre autori, antichi e assai conosciuti per le morali contenute nelle loro brevi favole, il Teatro dell’Erbamatta ha creato uno spettacolo con tante canzoni – con musiche originali a cura di Andrea Greco – ove i protagonisti animali sono pupazzi. La scenografia si presenta come un insieme di scatole colorate a disegni geometrici molto semplici. Da ogni finestra escono coppie di animali (il corvo e la volpe, il cane ed il lupo, la lepre e la tartaruga) che in dialogo diretto raccontano le loro storie. Ognuno di questi passaggi è accompagnato con la chitarra e cantato dal vivo dall’attore – animatore Daniele Debernardi che così facendo coinvolge, in giochi sonori spiritosi, il pubblico presente. Ogni storia è contraddistinta da un colore che definisce l’ambiente della storia raccontata. Otto storie, per otto colori, per otto canzoni. Le favole diverse conducono i bambini, in modo giocoso e poetico, a riflettere sulle proprie scelte.
La rappresentazione è suggerita per bambini e ragazzi dai 3 anni in su.
Come tutti gli appuntamenti previsti da Marameo, lo spettacolo sarà preceduto alle ore 17.00 da un laboratorio ad accesso gratuito per tutti i bambini. Il workshop di domenica 22 agosto dal titolo Portapenne e gioco della ranocchia mangia mosca sarà proposto dall’associazione H2O+. Con i barattoli del caffè d’orzo, i partecipanti potranno realizzare un originale portapenne, utilizzando vecchi libri da strappare, pennarelli e nastri. Con un rotolo di carta igienica, colori e spago, i bambini creeranno poi una ranocchia mangia esca per giocare e affinare attenzione e coordinazione.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...