fbpx
CAMBIA LINGUA

Torna la Fiera d’ottobre con le bancarelle nel centro cittadino

Saranno circa 220 le bancarelle che dal 22 al 25 ottobre, animeranno il centro cittadino.

Torna la Fiera d’ottobre con le bancarelle nel centro cittadino.

Rovigo. Saranno circa 220 le bancarelle che dal 22 al 25 ottobre, animeranno il centro cittadino, con la 540^ edizione della Fiera d’Ottobre. Una tradizione che, di anno in anno, si rinnova e che rappresenta il momento clou dell’Ottobre Rodigino. La città è pronta ad accogliere questa quattro giorni di divertimento, svago, shopping, aggregazione, in grado di attirare visitatori da ogni parte. Intanto, domani verrà inaugurato il Luna Park nell’area antistante il Censer, per la gioia di grandi e piccini.

fiera

“Sono 540 anni di tradizione – ha detto l’assessore al Commercio e Polizia Locale, Giorgia Businaro,quest’anno non mancheranno le novità, fra queste un ampio spazio dedicato al mondo del volontariato e dell’associazionismo, grazie alla collaborazione con il Centro Servizi per il volontariato, che ha curato la parte di promozione e la raccolta delle adesioni. Ma altre saranno le novità certi che, come sempre, sarà un momento bello con tantissime persone provenienti anche da fuori provincia. Un ringraziamento a tutti gli uffici coinvolti, alla Polizia locale e alle forze dell’ordine che garantiranno che tutto si volga al meglio e a Giancarlo Gulmini che ha realizzato il manifesto della fiera”.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Niccolò Gennaro direttore del CSV, ha sottolineato la valenza della collaborazione con l’amministrazione comunale. Una collaborazione virtuosa grazie alla quale, le associazioni possono raccontarsi ed entrare sempre più nel tessuto sociale ed economico del territorio. Un’occasione importante per portare il valore aggiunto dell’associazionismo. Entrando nel dettaglio, come ha illustrato Giancarlo Zanella di Cofipo, le bancarelle saranno circa 250, ci sarà l’area food, lungo il tratto di Corso del Popolo davanti all’ex Gasparetto, in piazza XX Settembre, in piazza Repubblica e in piazza Tien A Men; le associazioni del volontariato saranno dislocate tra piazza Repubblica e via Grimani, il resto delle bancarelle come di consueto nelle piazze e nelle vide del centro. E ovviamente, non mancherà il “mercatino dei piccoli”, davanti alla Gran Guardia durante il “marti franco”. Inoltre, ci sarà la mostra espositiva di auto. Infine, grande novità di questa edizione, si sta lavorando al percorso del trenino che collegherà il Luna Park alla fiera. Per quanto riguarda la sicurezza, restano i varchi di accesso come ha spiegato il presidente di Cofipo Angelo Bertucci, in via Trento, piazza Repubblica, piazza Merlin, piazza Tien A Men, Largo Libertà, via Silvestri e via Angeli, controllati dalla polizia in coordinamento con le varie forze dell’ordine. Ci saranno postazioni per il soccorso con due ambulanze e il servizio antincendio.

fiera

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×