fbpx
CAMBIA LINGUA

Roma: la Banda Musicale della Polizia offre il contributo musicale del concerto benefico a sostegno della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli

Molti i personaggi del mondo dello spettacolo che sono intervenuti all'iniziativa: Serena Autieri, Al Bano, Beppe Fiorello, Gigi D'Alessio e Renato Zero.

Roma: la Banda Musicale della Polizia offre il contributo musicale del concerto benefico a sostegno della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli.

Ieri alla Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Moricone  ha avuto luogo “Note di luce quando la musica illumina” l’evento promosso dal Dipartimento Scienze della Salute della Donna, del Bambino e di Sanità Pubblica della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, in collaborazione con l’Associazione Oppo e le sue stanze Onlus, in occasione dei 60 anni dalla nascita del Policlinico Gemelli.

L’obiettivo è stato quello di promuovere e sostenere, destinando quanto ricavato dall’evento, non solo le attività scientifiche e di ricerca, ma l’impegno costante dedicato alla tutela della salute della donna, in cui confluiscono la prevenzione, la diagnosi e tutte quelle attività medico-chirurgiche dedicate alla cura delle neoplasie ginecologiche.

Il Maestro Maurizio Billi ha diretto la Banda della Polizia di Stato che ha accompagnato, tra gli altri, il Corpo dell’ Accademia Nazionale di Santa Cecilia  diretto dal maestro Andrea Secchi, i maestri violino Giuseppe Gibboni ed Olga Zakharova, il quartetto vocale Le Div4s-Italian Sopranos.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

A presentare la serata è stato il conduttore tv Carlo Conti insieme alla giornalista e conduttrice radiofonica Annalisa Manduca.

Molti i personaggi del mondo dello spettacolo che sono intervenuti all’iniziativa: Serena Autieri, Al Bano, Beppe Fiorello, Gigi D’Alessio e Renato Zero.

Roma: la Banda Musicale della Polizia di Stato ha offerto il suo contributo musicale partecipando al concerto di beneficenza organizzato per sostenere la Ginecologia Oncologica della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×