fbpx

Pistoia: torna la Festa del Parco Letterario Policarpo Petrocchi a Castello di Cireglio dal 1° al 3 settembre

Numerosi appuntamenti tra dibattiti, presentazioni di libri, proiezioni, spettacoli teatrali e musicali, giochi per bambini, camminate e degustazioni.

Pistoia: torna la Festa del Parco Letterario Policarpo Petrocchi a Castello di Cireglio dal 1° al 3 settembre.

Numerosi appuntamenti tra dibattiti, presentazioni di libri, proiezioni, spettacoli teatrali e musicali, giochi per bambini, camminate e degustazioni. Tutti gli incontri sono a ingresso gratuito.

Torna la Festa del Parco Letterario Petrocchi, che si svolgerà a Castello di Cireglio nel primo fine settimana di settembre. Giunta alla sua terza edizione, la festa rappresenta un’occasione non solo per visitare il paese natale dello scrittore e lessicografo al quale il Parco è intitolato, ma anche per conoscere i progetti del Parco e per riflettere sul turismo letterario e sulla montagna. Sono previsti dibattiti, presentazioni di libri, proiezioni, spettacoli teatrali e musicali, giochi per bambini, camminate, degustazioni.

La manifestazione inizierà venerdì 1° settembre alle 17 con un incontro-dibattito sui progetti del Parco, che coinvolgerà le istituzioni locali e regionali, i volontari e i collaboratori del Parco, e si concluderà con il concerto di Riccardo Tesi e di Maurizio Geri, previsto per domenica 3 settembre alle ore 17.30 (ingresso gratuito).

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

«Il Parco Letterario Petrocchi – ricorda il sindaco Alessandro Tomasi – è nato nella primavera del 2021 grazie all’accordo firmato da Comune di Pistoia e Paesaggio Culturale Italiano, la società che gestisce i Parchi Letterari, ed è riuscito, in un arco di tempo breve, a realizzare iniziative e attività per far conoscere la figura di Petrocchi, attirare l’attenzione di visitatori locali, ma anche provenienti da fuori provincia e regione su Castello di Cireglio e creare quindi le condizioni per una crescita del turismo culturale e letterario sulla nostra montagna».

«La Festa di quest’anno – spiega il presidente del Parco Letterario Petrocchi Giovanni Capecchi – sarà anche l’occasione per presentare due nuove iniziative che il Parco ha preso: la collana editoriale “I Quaderni del Parco”, con i primi due volumi pubblicati, e il progetto di “Casa del Parco”, con l’acquisto di tre immobili da tempo abbandonati reso possibile dalla Fondazione Caript attraverso il bando Piccole bellezze. Con l’aiuto delle istituzioni, partecipando ad appositi bandi e raccogliendo fondi tramite sponsor e iniziative da noi promosse, contiamo di poter ristrutturare questi immobili per dotare il paese di Castello e la montagna pistoiese di un nuovo spazio culturale, con una saletta-museo dedicata a Petrocchi e alla montagna ma anche utile per una prima accoglienza dei visitatori e con una foresteria che possa ospitare anche ricercatori universitari e del CNR interessati ad occuparsi della biodiversità della nostra montagna e di progetti di recupero dei castagneti».

«I Parchi Letterari – commenta Stanislao De Marsanich, presidente nazionale – rappresentano una realtà che negli ultimi anni si è consolidata in Italia e che sta mettendo radici anche in Europa. La ‘rete’ dei Parchi è un elemento di forza per ogni singolo Parco, perché permette scambi di informazioni, di idee e una promozione comune. In due anni il Parco Petrocchi è riuscito a realizzare iniziative importanti e ad avviarne altre a medio-lungo termine che si sintonizzano perfettamente con ciò che i Parchi vogliono essere: realtà in grado di fare progetti per il territorio partendo dalla letteratura».

Ecco in dettaglio il programma:

Venerdì 1° settembre

Alle 17 – Il Piano: Le attività e i progetti del Parco Letterario Policarpo Petrocchi. Partecipano Giovanni Capecchi, presidente del Parco Letterario Policarpo Petrocchi; Alessandro Tomasi, sindaco di Pistoia; Stanislao De Marsanich, presidente dei Parchi Letterari; Federica Fratoni, consigliere della Regione Toscana; Luca Marmo, presidente della Provincia di Pistoia e Marina Lauri, presidente del GAL Montagnappennino. Previsti anche interventi su: La “Casa del Parco” e il bando “Piccole bellezze” con Lorenzo Zogheri, presidente della Fondazione Caript e Alessandro Bernardini, architetto. Si prosegue con La scuola nel Parco, con Irene Totaro (insegnante dell’Istituto comprensivo L. Da Vinci) e Lara Uccini (Wild Type Conservation and Citizen Science). Gli interventi si concluderanno parlando di Il cammino dell’acqua, con Maurizio Ferrari (Parco Letterario Petrocchi, Associazione Amo la Montagna) e de Il Sentiero di Policarpo, con Franco Bertini, presidente della sezione CAI di Pistoia.

Alle 19 – davanti alla Casa del Parco: Castello di Cireglio raccontato nei quaderni di scuola del 1929; inaugurazione del pannello con interventi di Claudio Rosati e Andrea Ottanelli (Parco Letterario Policarpo Petrocchi, Associazione Storia e Città). Alle 20 cena nella piazzetta del Cassero, in collaborazione con l’Azienda Monaverde (è necessaria la prenotazione entro la sera di mercoledì 30 agosto tramite messaggio whatsapp al 353 4284079). Alle 21.15, Il Piano: Castello di Cireglio nel racconto dei testimoni, presentazione del libro di Giovanni Contini Bonacossi Castello di Cireglio: una storia orale, che inaugura la collana editoriale “Quaderni del Parco” e proiezione del filmato che raccoglie alcuni momenti delle interviste realizzate. Partecipa con l’autore Luca Gori di Uniser Pistoia.

Sabato 2 settembre

Dalle 10 alle 12.30 Camminata lungo la Linea Gotica guidata da Daniele Amicarella, dell’Associazione Linea Gotica. Ritrovo al Piano, davanti alla Casina dei libri. Alle 16.30 – Il Piano, alla Casina dei libri Montagne vuote, presentazione del libro di Marco Breschi e Maurizio Ferrari, Montagne vuote. ‘Homo appenninicus’ cercasi (2023). Discutono con gli autori Cristiana Petrucci del Centro Studi Beatrice di Pian degli Ontani e Lorenzo Vagaggini, direttore dell’Ecomuseo Montagna Pistoiese.

Alle 18 al Monumento a Petrocchi e strade del paese: Salotto Petrocchi, spettacolo con e a cura di Giovanni Fochi e Melampoteatro, con la partecipazione del soprano Simona Bertini.

Domenica 3 settembre

Alle 10 – ritrovo sotto il monumento di Policarpo Petrocchi: visita guidata al paese di Castello di Cireglio e passeggiata lungo il Cammino delle acque. Dalle 10 alle 19 Il “paniere del Parco”: mostra mercato con i prodotti della montagna. Partecipano Azienda Monaverde, Azienda agricola Verdetti, Azienda agricola Vergiole, Azienda Il Sottobosco, Azienda Le Ninfe di Bosco, Artigianato artistico di Francesca Risaliti e Sabrina Creazioni.

Alle 10 – Castagneto in Santa: Yoga e vibrazioni sonore, a cura di Silvia Livi (info e prenotazioni 339.7453218). Alle 11 Animazione e giochi per le vie del paese, a cura dell’Associazione Bimbi per Sempre. Alle 12 – Capivilla – Danze al Parco con Federica Brancolini (info e prenotazioni: 335 6911553). Alle 13 il pranzo: è possibile mangiare all’Osteria all’aperto delle Aziende del parco (località Il Piano).

Alle 15 nella piazzetta della fontana del Leone Un “giallo” legato (in parte) alla Valle del Vincio di Brandeglio: l’assassinio dell’archeologo Johann Joachim Winckelmann, dialogo tra Andrea Bolognesi (italianista e storico) e Alberto Coco (storico, Biblioteca dei Domenicani di Pistoia). Introduce e coordina Alberto Agresti, archeologo, Parco Letterario Policarpo Petrocchi e Società Onore e Lavoro. Nell’occasione sarà presentato il romanzo storico di Andrea Bolognesi L’imprevedibile ruota del destino (Giraldi Editore, 2023).

Dalle 15 alle 19 a Il Piano, In sella: attività per bambini, con i pony de La Buca delle Fate ranch. Alle 16 Tombola delle parole del Vocabolario di Policarpo Petrocchi e I sapori di Policarpo: merenda con i necci. Concerto conclusivo alle 17.30 con Riccardo Tesi (organetto diatonico) e Maurizio Geri (chitarra e voce).

Tutti gli incontri sono ad ingresso gratuito.

Si consiglia la lasciare l’automobile nei parcheggi della Croce Rossa e del Cimitero di Cireglio, proseguendo a piedi per Castello di cireglio. Per la domenica pomeriggio, dalle 14.30 alle 19.30, è previsto il servizio di bus navetta gratuito dai parcheggi di Cireglio a Castello.

Info: parcopetrocchi@gmail.com / 353 4284079.

Pistoia: torna la Festa del Parco Letterario Policarpo Petrocchi a Castello di Cireglio dal 1° al 3 settembre.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×