Oristano, l’aperitivo culturale dell’Antiquarium Arborense

L'appuntamento è per mercoledì 20 luglio, alle 19.30 con il Professor Michele Guirguis

Oristano, l’aperitivo culturale dell’Antiquarium Arborense.

La Fondazione Oristano e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Oristano organizzano un aperitivo culturale all’Antiquarium Arborense.

Mercoledì 20 luglio, alle 19.30, il Professor Michele Guirguis, docente di Archeologia Fenicio Punica presso il Dipartimento di Storia, Scienze dell’Uomo e della Formazione dell’Università degli Studi di Sassari, impegnato in un appassionato lavoro di ricerca archeologica tra Sardegna, Tunisia, Cipro e Libano, insieme al direttore del museo Antiquarium Arborense Momo Zucca parlerà dei ritrovamenti nella collina di Cuccureddus.

Oristano, l'aperitivo culturale dell’Antiquarium Arborense

Per la partecipazione all’evento è gradita la prenotazione al numero 0783791262. Ingresso 5 euro.

Il lavoro di Guirguis sulla collina Cuccureddus

Le indagini intraprese tra il 2017 e il 2019 sulla collina di Cuccureddus hanno consentito di riportare alla luce una ricca documentazione databile tra la fine del VII e la metà circa del VI sec. a.C., evidenziando particolari elementi di cultura materiale fenicia, contraddistinti da un timbro autoctono di matrice sarda.

La vita nell’insediamento, sorto sulla foce del rio Foxi, venne bruscamente interrotta da un incendio che causò il repentino abbandono del sito e il crollo delle strutture murarie.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...