fbpx
CAMBIA LINGUA

Modena, la Tenda, debutta con musica live, poesia e gialli

Giovedì 1 torna Arts & Jam la cantante Lara Luppi, venerdì 2 la presentazione di "Pluriball" di Gianfranco Mammi e il torneo di poetry slam. Sabato 3 una serata per Gigi Bartolini

Modena, la Tenda, debutta con musica live, poesia e gialli

Alla Tenda di viale Monte Kosica febbraio debutta con la musica live di Lara Luppi e una serata che riunisce tantissimi musicisti in un omaggio a Gigi Bartolini, la presentazione di “Pluriball”, giallo scritto da Gianfranco Mammi e la finale del torneo di poetry slam. Infine, la prima settimana del mese si chiude con un nuovo appuntamento con “Urban call” e la cultura hip hop.

Il programma si apre giovedì 1 febbraio alle 21 con un nuovo concerto di Arts & Jam, rassegna di jazz e contaminazioni giunta alla dodicesima edizione e curata come sempre da associazione Muse e JazzOff Produzioni. Sul palco la cantante Lara Luppi presenta “Perspectives”, accompagnata da Paolo Birro (pianoforte), Aldo Zunino (contrabbasso) e Adam Pache (batteria). Quindicesimo album della sua carriera, “Perspectives” raccoglie brani cari da sempre alla cantante modenese (D. Ellington, J.Van Heusen, R. Rodgers, C. Porter, I. Berlin) con qualche novità come il brano di Cedar Walton “When love is new”, con testo originale, o la meravigliosa ballad scritta da Charles Mingus “Duke Ellington’s sound of love”.

Doppio appuntamento con la lettura e la poesia venerdì 2 febbraio: si inizia alle 18 con l’incontro con lo scrittore Gianfranco Mammi che presenta il suo romanzo “Pluriball” intervistato da Federica Scaltriti: un romanzo giallo dai toni tutt’altro che gialli: ironico, iperbolico, mai scontato. L’apocalittica celebrazione del potere della scrittura.. L’appuntamento è a ingresso libero e fa parte della rassegna “Dialogo con l’autore” a cura dell’associazione culturale l’Asino che vola.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Alle 21, spazio alla poesia performativa con la finale della nuova edizione del torneo di poetry slam a cura di Mutuo Soccorso Poetico. Il poetry slam è una gara di poesia performativa in cui i poeti si sfidano a colpi di versi, scritti di proprio pugno: nessuna musica o oggetto scena, solo voce, microfono e pubblico in sala. Dopo le tre tappe di semifinale che si sono susseguite in Tenda da novembre, sarà eletto il campione modenese di poetry slam.

Sabato 3 febbraio, nuovo appuntamento con la musica dal vivo e una serata densissima di artisti sul palco per l’omaggio musicale a Gigi Bartolini, imprenditore immobiliarista, da sempre noto batterista rock, il cuore della sezione ritmica di diverse band della città fin dai primi anni ’80, scomparso nel 2022. Un concerto all’insegna della musica e dell’amicizia, per condividere l’entusiasmo e la passione che ha lasciato nel cuore di tanti. Ad eseguire alcuni tra i pezzi per lui fondamentali saranno: Amos Amaranti, Max Baldaccini, Jacopo Bondi, Andrea Burani, Stefano Cappa, Stefano Calzolari, Beppe Cavani, Fausto Comunale, Alessandra Ferrari, Daniela Galli, Alberto Girgenti, Johnny La Rosa, Paolo Lisoni, Giorgio Masi, Niky Milazzo, Cristina Montanari, Vince Murè, Roberto Pellati, Stefano Picca Piccagliani, Christian Prandi, Mel Previte, Antonio Rigo Righetti, Gianni Salvatori, Camilla Ternelli, Tommaso Ternelli, Maurizio Toffanetti, Wilko. Presenta il Kata.

La prima settimana di febbraio della Tenda si chiude domenica 4 febbraio, alle 16, con un nuovo incontro di “Urban Call” dedicato alla cultura hip hop, fra danza e musica. A cura di dell’associazione Ore d’Aria e BlakSoulz con Simone Accietto, Ciro “Sairus” Sackie, Erik “Epiks” Galloni.

Tutti gli eventi in programma nella struttura che fa capo all’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Modena, sono a ingresso libero e gratuito. Il programma completo è consultabile sul sito e sulla pagina Facebook La Tenda.

Modena, la Tenda, debutta con musica live, poesia e gialli

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×