Milano: Le imperdibili mostre fotografiche di Steve McCurry a Milano

182

Milano, 6 Dicembre 2018. Per gli appassionati di fotografia il weekend di Sant’Ambrogio è anticipato dall’importante inaugurazione della mostra ICONS 5.7 – MASTER PHOTOGRAPHERS, ovvero la selezione delle migliori opere fotografiche di quattro grandi maestri della fotografia nazionale ed internazionale, allestita presso Copernico Centrale grazie alla collaborazione tra Whitelight Art Gallery, Copernico e Sudest57.

La mostra “ICONS 5.7 – MASTER PHOTOGRAPHERS” allestita presso gli spazi di Whitelight Art Gallery all’interno di Copernico Milano Centrale, offre un percorso insolito ed esclusivo, attraverso lo sguardo di quattro maestri dell’obiettivo fotografico: Steve McCurry, Gian Paolo Barbieri, Eolo Perfido, Christian Cravo. 

Le loro immagini divenute icone della fotografia d’autore, catapultano il visitatore nel regno del reportage, del ritratto, della fotografia di moda, passando per la fotografia naturalistica fino ad arrivare alla street photography. Non un confronto ma un vero e proprio percorso tra i più grandi scatti del nostro tempo – fanno sapere gli organizzatori – un dialogo equilibrato e potente allo stesso tempo attraverso gli sguardi dei loro autori, grandi firme della fotografia contemporanea.

La mostra ad ingresso gratuito è aperta dal 5 Dicembre 2018 al 28 Febbraio 2019 in Via Copernico 38, a Milano. Per visite su appuntamento, per prenotazioni scrivere a art@coperni.co

Altro imperdibile appuntamento per ammirare dal vivo le opere del famoso fotografo Steve McCurry, considerato uno dei più grandi fotografi del secondo dopoguerra, è l’evento in programma dal 16 dicembre 2018 al 31 marzo 2019 presso il MUDEC di Via Tortona 56, con l’inaugurazione degli spazi Mudec Photo e la mostra Animals di Steve McCurry.

In Animals, il progetto espositivo appositamente creato per il Museo delle Culture, a cura di Biba Giacchetti, gli animali saranno infatti i protagonisti di 60 scatti iconici, tra famosi e meno conosciuti che raccontano al visitatore le mille storie di vita quotidiana che legano indissolubilmente l’animale all’uomo e viceversa. 

“Animals ci invita a riflettere sul fatto che non siamo soli in questo mondo” spiega la curatrice della mostra Biba Giacchetti che prosegue “in mezzo a tutte le creature viventi attorno a noi. Ma soprattutto lascia ai visitatori un messaggio: ossia che, sebbene esseri umani e animali condividano la medesima terra, solo noi umani abbiamo il potere necessario per difendere e salvare il pianeta.”

Mudec – Museo delle Culture

via Tortona 56, Milano

ORARI: Lun 14.30 ‐19.30

Mar, Mer, Ven, Dom 09.30 ‐ 19.30

Gio, Sab 9.30‐22.30

Articolo di Settimio Martire


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...