Milano, la Polizia di Stato e il corteo dei tifosi del Marocco

Molti tifosi del Marocco si sono riuniti per seguire la partita e, dopo la vittoria, hanno festeggiato nelle vie milanesi venendo scortati dalla Polizia.

Milano, la Polizia di Stato e il corteo dei tifosi del Marocco.

La Questura di Milano è intervenuta nel tardo pomeriggio in corso Buenos Aires con gli agenti della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri per incanalare oltre mille tifosi festanti che si sono riversati in strada al termine della vittoriosa partita del Marocco sulla Spagna durante la Coppa del Mondo di calcio che si sta disputando in Qatar.

300 tifosi si erano radunati nel pomeriggio in piazza Gae Aulenti per seguire la partita sul maxischermo e altrettanti avevano affollato i locali in Porta Venezia prima di percorrere in festa il corso principale, accendendo fumogeni e congestionando il traffico nell’area circostante.

La manifestazione spontanea, tuttora in corso, vede un migliaio di persone occupare il manto stradale causando disagi al traffico. Circa 250 tifosi nordafricani, infine, si trovano al momento in piazza Duomo dove non si segnalano criticità.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...