Milano, il Teatro Carcano ricorda Sergio Fantoni ad un anno dalla sua scomparsa

Dal 17 aprile diversi contenuti saranno disponibili sul sito del teatro

Milano, il 17 aprile ricorrerà il primo anniversario della scomparsa di Sergio Fantoni, attore, regista, imprenditore artistico, intellettuale e codirettore artistico del Teatro Carcano. La pandemia non permise allora di salutarlo per l’ultima volta, né permette ancora oggi di riunire quanti lo amarono e stimarono per un omaggio affettuoso e riconoscente.

Per sottolineare il suo lavoro e la sua memoria, il suo teatro ha comunque pensato sarebbe stato bello far sentire in modi e momenti diversi la sua voce, quella voce che al Carcano il pubblico non ha mai potuto gustare e che pure è stata uno degli strumenti più preziosi del suo essere attore.

Da sabato 17 aprile sul sito del teatro sarà quindi possibile ascoltare Sergio Fantoni nella triplice veste di lettore dantesco (Sergio Fantoni legge Dante – Divina Commedia, Canto I – Inferno, Canti II e III – dal progetto Cento giorni con Dante di Teatro Nazionale di Genova e Rai Radio 3), doppiatore cinematografico (Sergio Fantoni doppia Marlon Brando in Apocalypse now; James Woods in C’era una volta in America; Ben Kingsley in Ghandi), attore radiofonico (Hai viso di pietra scolpita – Cesare Pavese letto da Sergio Fantoni; Intervista impossibile a Carlo Alberto di Savoia-Carignano).

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

A questi materiali si aggiunge un suo scritto originale – Le nostre facce – dedicato alle molteplici facce di un attore, tratto dal sito www.sergiofantoni.it.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...