fbpx
CAMBIA LINGUA

Milano, “Agamennone” di Eschilo inaugura la nuova stagione dell’Osoppo Theatre Valentina Cortese

La tragedia eschilea sarà anche il primo appuntamento della rassegna “Theatron”, un ciclo collaterale di tre spettacoli

Milano, “Agamennone” di Eschilo inaugura la nuova stagione dell’Osoppo Theatre Valentina Cortese.

 

Il primo appuntamento della nuova stagione all’Osoppo Theatre Valentina Cortese di Milano segnerà anche l’avvio di “Theatron” una rassegna di teatro classico realizzata in collaborazione con l’associazione Kerkís. Teatro antico in scena e con l’Università Cattolica che ne curerà la supervisione scientifica.

Sarà la tragedia di Eschilo “AGAMENNONE” ad aprire ufficialmente, venerdì 17 marzo, la seconda parte di stagione all’Osoppo Theatre Valentina Cortese, la nuova realtà culturale diretta dall’attore e regista Antonio Zanoletti, con il supporto organizzativo ed artistico della Piccola Compagnia dell’Osoppo, capitanata dall’attrice e formatrice Gabriella Carrozza.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La tragedia eschilea sarà anche il primo appuntamento della rassegna “Theatron”, un ciclo collaterale di tre spettacoli, con matinée rivolte a studentesse e studenti universitari e con repliche serali per un’utenza più ampia, realizzato in collaborazione con l’associazione Kerkís-Teatro antico in scena e con l’Università Cattolica di Milano che curerà la soprintendenza scientifica, nella volontà ispiratrice di restituire al pubblico contemporaneo dei drammi capaci di sorprendere, di comunicare idee ed emozioni, di meravigliare con una poesia ancora viva e dinamica.

Lo spettacolo, in scena venerdì 17 marzo, alle ore 11.30 per gli universitari e alle ore 20.30 per il pubblico, in replica poi domenica 19 marzo alle ore 16.30, sarà diretto da Christian Poggioni – regista, attore e formatore dalla ventennale esperienza, già interprete di lavori firmati da Giorgio Strehler, Peter Stein, Massimo Castri – e vedrà sul palco una compagine di giovani talenti (Roberto Bernasconi, Matteo Fasolini, Tancredi Greco, Giacomo Lisoni, Chiara Maltagliati, Anna Pimpinelli, Guglielmo Potecchi, Margherita Rigamondi e Arianna Sangiuliano) chiamati a misurarsi con una tragedia classica che racconta di vendetta, delle colpe dei padri che ricadono sui discendenti, della guerra di Troia e di un fato ineluttabile.

La trama dell’Agamennone, emozionalmente molto coinvolgente, permette anche importanti riflessioni sul tema della giustizia; ragione per cui questo lavoro teatrale è stato proprio in questi giorni presentato in anteprima presso il Carcere di Opera nell’ambito del progetto “Educazione alla Legalità” organizzato dal Tavolo interistituzionale USR Lombardia, PRAP, CGM, UIEPE e Università, a cui ha fatto seguito un interessante dibattito post spettacolo.

 

“Osoppo Theatre Valentina Cortese” è sito in via Osoppo, 2, Milano

Per info e prenotazioni: tel. 351 7835359 / info@osoppotheatre.com

Milano, “Agamennone” di Eschilo inaugura la nuova stagione dell’Osoppo Theatre Valentina Cortese.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×