Livorno, torna la seconda edizione di “Wine Destination Italia”

L’evento enologico avrà luogo il 12-13 Novembre 2022 presso il Terminal Crociere a Piazzale dei Marmi, nel porto della città.

Livorno, torna la seconda edizione di “Wine Destination Italia”.

Wine Destinations Italia è un progetto innovativo nel panorama dell’enoturismo, che intende dar voce ad una necessità ormai dichiarata valorizzare, il legame indissolubile tra vino e territorio; una combinazione/sovrapposizione vincente che fa dell’Italia “la destinazione del vino” per eccellenza.

Le Destinazioni del Vino Italiane daranno vita ad un giro d’Italia unico, alla scoperta di territori straordinari quali ad esempio le 5 Terre, Bolgheri, Suvereto, il Chianti, Montepulciano, la Maremma, il Chianti Classico, Il Sannio, l’Irpinia, i Colli Orientali del Friuli, la Valpolicella, la Valtellina e molti altri.

LE GRANDI NOVITÀ DELL’EDIZIONE 2022

Il riconoscimento alle World’s Best Vineyards Italiane

Celebriamo le cantine italiane nella Top 100 dell’enoturismo mondiale. Saranno dedicati due momenti speciali alle cantine italiane premiate nella Top 100 del concorso mondiale sull’enoturismo WBV – World’s Best Vineyards 2022 svelate ad ottobre.

Innanzitutto, il Network Dinner di Venerdì 11 dedicato alle istituzioni con una tavola rotonda, moderata dalla giornalista Chiara Giorleo (Referente per l’Italia del concorso) e dall’avv. Marco Giuri (formatore ed uno dei maggiori esperti di diritto vitivinicolo ed enoturismo italiano) con la partecipazione delle Cantine premiate, del Presidente del Movimento Turismo del Vino Italia Nicola d’Auria, di Assoviaggi Nazionale.

Sabato 12 alle 11:30 ci sarà la premiazione al pubblico con le Cantine Italiane presenti per ricevere il riconoscimento dalle Istituzioni.

Il ciclo di Masterclass I 4 Elementi

4 Degustazioni incredibili, 4 come i quattro elementi ai quali le abbiamo volute dedicare: Aria I vini di altura e di montagna, Acqua i vini degli abissi e del mare, Terra i vini delle terre d’Oriente, Fuoco i vini dalle terre vulcaniche. Masterclass realizzate in collaborazione con il Movimento Turismo del Vino Italia e la Banca del Vino.

Wine Destinations Italia, si rivolge ad un pubblico selezionato di operatori del settore, di enoturisti, di amanti della sostenibilità e della natura, di comunicatori e di operatori della stampa specializzata, che vogliono incontrare in maniera fruttuosa i produttori artefici delle esperienze e scoprire le molteplici opportunità dei territori.

L’evento sarà caratterizzato da molteplici focus con i protagonisti dell’Enoturismo Italiano come Il Movimento Turismo del Vino Italia, l’Ass. Nazionale Le Donne del Vino, l’Ass. Nazionale Città del Vino, l’Ass. Nazionale Travel Blogger, Banca del Vino, Vetrina Toscana, l’Ass. Nazionale Borghi più Belli d’Italia.

Ogni azienda presente sarà chiamata a proporre oltre ai vini, anche nuove idee relative alle attività di visita e degustazione che leghino l’azienda al territorio. I partecipanti potranno incontrare i produttori e prenotare le esperienze per viverle nei mesi successivi direttamente in azienda.

La Scuola Europea Sommelier di Livorno è il promotore e organizzatore principale della manifestazione. La Delegata Carmen Licata sostiene che sia “Un approccio nuovo per il mondo del vino che possa integrare: territorio, prodotto e turismo”; continua Simone Nannipieri Resp. dell’evento per conto della Scuola Europea Sommelier Livorno: “Continuiamo ad innovare per il futuro dell’Enoturismo coinvolgendo le cantine e tutti i protagonisti del territorio, è un percorso iniziato con la 1° Edizione e che continua la sua strada”.

Tutte le informazioni, l’elenco aggiornato dei partner e degli espositori sono reperibili sul sito web dell’evento:
www.winedestinations.it | [email protected]

Livorno, torna la seconda edizione di “Wine Destination Italia”

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...