fbpx
CAMBIA LINGUA

Livorno, la Fanfara dei Carabinieri per commemorare il  20esimo anniversario dell’attentato di Nassiriya

Un concerto gratuito e aperto a tutti

Livorno, la Fanfara dei Carabinieri per commemorare il  20esimo anniversario dell’attentato di Nassiriya.

Ricorre quest’anno il 20esimo anniversario della terribile strage di Nassiriya, nella quale persero la vita anche 19 cittadini italiani, 17 militari (tra i quali 12 carabinieri) e due civili.

Erano le 8:40, ora italiana, del 12 novembre 2003, quando un camion carico di esplosivo fu fatto esplodere davanti alla caserma che ospitava il contingente italiano a Nassiriya devastando la base “Maestrale”.

Quel tragico attentato colpì così profondamente l’opinione pubblica che con la Legge 12 novembre 2009 n.162 venne ufficialmente istituita la Giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La città di Livorno ricorda con particolare partecipazione quel tragico evento, anche perché nell’attentato perse la vita, tra gli altri, l’allora Comandante del NAS – Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Livorno, il Luogotenente Enzo Fregosi, promosso Sottotenente per l’estremo sacrificio a cui è stato chiamato. All’epoca 56enne, nell’ambito della missione “Antica Babilonia”, doveva ultimare gli ultimi tre giorni all’estero prima del suo rientro a Livorno, dove ad attenderlo c’era la moglie e due figli, uno dei quali carabiniere.

Per commemorare il ricordo di coloro che persero la vita, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Livorno, con la collaborazione della II Brigata Mobile Carabinieri di Livorno, del Comune di Livorno, della Fondazione Teatro Goldoni e della locale Sezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri, ha organizzato un concerto gratuito e aperto a tutti della Fanfara dei Carabinieri di Firenze che si esibirà lunedì 13 novembre 2023 alle ore 20.00 presso il Teatro Goldoni.

carabinieri livorno

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×