fbpx
CAMBIA LINGUA

Livorno, il 17 e 18 maggio il “Porto delle Donne”

Un convegno internazionale

Livorno, il 17 e 18 maggio il “Porto delle Donne”.

All’insegna di questo slogan, il lavoro svolto dalle donne in ambito portuale e marittimo sarà al centro, a Livorno, di un vasto progetto che vedrà un convegno di valenza internazionale (ma calato profondamente nella realtà locale) il 17 e 18 maggio tra il Polo Universitario Sistemi Logistici di Villa Letizia e il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo a Villa Henderson.

Il progetto è il fulcro di un ambizioso calendario di appuntamenti dedicato al tema del “Porto delle Donne”, vale a dire della presenza delle donne in ambito portuale e marittimo.

Calendario che comprende anche una mostra fotografica dedicata alle lavoratrici portuali del Porto di Livorno (16-31 maggio, Fortezza Vecchia, Sala del Piaggione), la realizzazione di un murales dedicato al lavoro femminile in ambito portuale a cura di Uova alla Pop e MuraLi e la realizzazione di clip di Paolo Ruffini, popolare attore e comico livornese, che lavorerà con l’ironia per distruggere gli stereotipi legati al lavoratore portuale maschio e tutto muscoli.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

A questo si somma un video che raccoglie le interviste a numerose lavoratrici del Porto di Livorno, visibile sul sito del Comune e realizzato da Livù-Itinera.

donne_porto

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×