Lecce, tanti eventi per i tre giorni di festa del Natale

24,25 e 26 dicembre

Lecce, tanti eventi per i tre giorni di festa del Natale.

Vigilia di Natale, Natale e Santo Stefano all’insegna delle iniziative previste nel cartellone Natale a Lecce.

Sabato 24 dicembre, dalle 10.30 alle 12.30, alla Villa Comunale, a cura di Principio Attivo Teatro, ci sarà la posta di Babbo Natale e il Barbo-Natale, pronto non a portare i regali ai bambini ma a farseli portare da loro, usati ma in buono stato, per donarli ad altri bambini in situazioni di difficoltà che li attendono con ansia. In giro per le vie del centro, ad allietare gli ultimi acquisti natalizi, dalle 10 alle 13, si potrà incontrare la Zagor Street Band con il suo carico di musica e divertimento.

Sempre in mattinata, dalle 10.30 alle 13, Music Market al Mercato di Porta Rudiae a cura di Lobello Records con il circo di strada di Kukulà e la Signorina G con le loro clownerie, giocolerie e disequilibri vari.
Alle 18, in piazza Duomo, la deposizione del bambinello e la benedizione del presepe con l’arcivescovo Michele Seccia e il sindaco Carlo Salvemini. La proiezione del cielo stellato sulla facciata del Duomo e dell’Episcopio è realizzata con il contributo della cooperativa Artwork.

Domenica di Natale, caratterizzata dalla musica, con la recita pomeridiana, alle 18 al Politeama Greco, della “Tosca” di Giacomo Puccini per la Stagione Lirica di Tradizione della Provincia di Lecce (ingresso a pagamento) e con il concerto di Natale, realizzato dall’Amministrazione comunale, alla Basilica di Santa Croce, alle 20.30, con l’ensemble MusicaMentis, un gruppo di solisti professionisti, di formazione accademica e con una lunga esperienza di palchi e teatri non solo italiani, che proporranno in chiave alternativa e con arrangiamenti ad hoc, brani noti della tradizione natalizia daCarol of the bells” e “Silent night“, ai gospel come “Amazing Grace“, fino ai classici come “Ave Mariasull’aria di Caccini e all’immancabile “Voci di primavera” di Johann Strauss (ingresso gratuito).

Il giorno di Santo Stefano, al Politeama Greco è di scena la beniamina dei bambini e star di Rai Yoyo Carolina Benvenga con due repliche (alle 15.30 e alle 18.30) del suo show “Un Natale favoloso…a teatro“, mentre alle 19 prende il via la rassegna Le mani e l’ascolto al Fondo Verri con il reading di Walter Spennato, seguito dal concertod’Accordodi Bruno Galeone (fisarmonica) e Daria Falco (voce e tamburi a cornice).

Alle 19.30, alla chiesa di Santa Chiara, spazio al repertorio di musica colta “contaminata” dalle influenze popolari di Antonio Sicuro, giovanissimo musicista ospite del Lecce Barocco Festival, inserito nell’ambito degli appuntamenti a cura dell’Arcidiocesi di Lecce e dalla Fondazione Splendor Fidei” in collaborazione con ArtWork e il ConservatorioTito Schipa” di Lecce (ingresso libero).
Nella chiesa di Sant’Irene, alle 20, è in programma il concerto ad ingresso gratuito realizzato dall’Amministrazione comunaleSuoni dal Mediterraneodei Valmelodi, brani tratti dal repertorio tradizionale e moderno di musica etnica e popolare dei Balcani (Albania, Grecia), dei Paesi di origine latina (Italia, Spagna), di quelli di cultura mediorientale (Turchia), rivisitati in chiave jazz e new age con intrecci melodici e sonorità sorprendenti, eseguiti da Meli Hajderaj (voce), Gianluca Milanese (flauto) e Antonio Traldi (piano).

Proseguono in questi giorni di festa il mercatino Che tipico Natale in piazza Sant’Oronzo, il mercatino dei doni in Piazza Mazzini, dove è allestita anche la giostra meravigliosa, il mercatino della creatività in via Trinchese, la mostra del Presepio negli spazi dell’ex locale che ospitava la mostra permanente dell’artigianato, in via Rubichi, il presepe artistico in Piazza Duomo, il videomapping Chiostro di Luce a cura di Artwork nell’Antico Seminario (con accesso libero il giorno di Natale) e le visite al Campanile, le visite guidate alle Mura Urbiche (sabato e domenica).

Per la programmazione completa e le info dettagliate della rassegna Natale a Lecce.

Lecce, tanti eventi per i tre giorni di festa del Natale

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...