fbpx

Lecce, la città presenta gli eventi di maggio con la card “Che spettacolo”

Il programma del weekend e le principali iniziative in città del mese di maggio

Lecce, la città presenta gli eventi di maggio con la card “Che spettacolo”.

“Che spettacolo, sei a Lecce” è la campagna di comunicazione social del Comune di Lecce che prevede una card aggiornata ogni mese con gli spettacoli, i festival e le iniziative di maggior richiamo previste in città e il rimando al sito istituzionale www.lecceinscena.it che raccoglie tutti gli appuntamenti previsti nei beni pubblici e nelle più importanti realtà private.

Festival Treccani

Nel primo weekend di maggio, Lecce ospita per il secondo anno consecutivo una delle tre tappe del Festival Treccani della Lingua Italiana, in programma da oggi a domenica, con incontri, laboratori, lezioni magistrali e concerti, tutti a ingresso libero tranne il concerto previsto sabato), ospitati in forma diffusa fra il Convitto Palmieri, il Liceo Palmieri, la Libreria Liberrima e il Teatro Paisiello.

Domenica, nella chiesa di Santa Maria di OgniBene, all’interno del complesso degli Agostiniani, lo spettacolo fresco vincitore dell’Eolo Awards, Hamelin, della compagnia Factory Transadriatica con Fabio Tinella diretto da Tonio De Nitto, sarà riproposto con doppia replica alle 18 (già sold out) e alle 20 (pochi posti disponibili).

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Birre di Primavera

Nel parco urbano di Tagghiate Urban Factory, sino a domenica, è in programma Birre di Primavera. Tutti operativi in questo fine settimana i teatri della città: oltre al Paisiello che ospita i tre concerti del festival Treccani, all’Apollo, questa sera, ci sarà Fabio Concato in concerto e domenica Fabrizio Moro al Politeama Greco, mentre al Teatro Koreja spazio allo spettacolo “Tutto brucia” dei riminesi Motus, riscrittura delle “Troiane” di Euripide.

Spettacoli, festival e iniziative

Ma tutto il mese di maggio sarà ricco di appuntamenti di vario interesse: dal concerto al Politeama Greco di Niccolò Fabi (9 maggio) alla danza del Balletto del Sud protagonista all’Apollo il 13 e 14 maggio con il dittico Wassily B-Effetto Lazarus. La terza settimana del mese ospiterà la Lecce Cocktail Week (15-21 maggio), l’Artigianato d’Eccellenza a San Francesco della Scarpa (19-21 maggio), l’edizione primaverile di Cortili Aperti (21 maggio).

Il 22 maggio si chiude la stagione di prosa del Comune di Lecce al Paisiello con “Hamleto” e nell’ultimo fine settimana il 26 e il 27 torna il Rally del Salento con il palco pedana in Piazza Mazzini, è in programma la seconda edizione del Festival delle Letterature all’Accademia di Belle Arti (dal 25 al 27 maggio) e si recuperano, domenica 28 maggio, le attività previste il Primo Maggio a San Cataldo e rinviate per piaggia: villaggio dei bambini, musica e artisti di strada davanti al Molo di Adriano e Zagor Street Band itinerante.

Un programma ricchissimo di appuntamenti

La programmazione si completa con le visite agli Agostiniani, a Palazzo Vernazza, all’Abbazia di Cerrate, alla Chiesa dei Santi Niccolò e Cataldo, al campanile e alle chiese barocche, con le mostre al Must e alla Fondazione Biscozzi Rimbaud, i concerti della Camerata Musicale Salentina e della Oles, le iniziative al Fondo Verri e a Nasca il Teatro. Il dettaglio della programmazione è disponibile sul sito Lecceinscena.

«Lecce è una città che grazie al lavoro di squadra tra pubblico e privato – dichiara l’assessore allo Spettacolo Paolo Foresio – offre un programma ricchissimo di appuntamenti ed iniziative ogni giorno tutto l’anno. Abbiamo avviato da due anni con il sito lecceinscena.it un percorso che ha l’obiettivo di mettere a disposizione di cittadini e turisti in un unico contenitore tutta quest’enorme straordinaria proposta. Da due mesi stiamo testando questo strumento della card mensile che facciamo girare sui social istituzionali e a breve nella rete degli operatori che stiamo mettendo a punto».

Di seguito la locandina degli eventi:

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×