fbpx
CAMBIA LINGUA

La Spezia: Tutto pronto per l’inaugurazione della nuova mostra al Museo A. Lia

venerdì 16 giugno alle ore 17.30

La Spezia: Tutto pronto per l’inaugurazione della nuova mostra al Museo A. Lia.

Oggi, venerdì 16 giugno alle ore 17.30 sarà inaugurata la mostra Pieter Brueghel il Giovane. La Crocifissione di Castelnuovo Magra. Restauro e confronti al Museo Civico Amedeo Lia a cura di Rossana Vitiello, con la collaborazione di Andrea Marmori, Valentina Tonini e Martina Avogadro.

La mostra nasce con la finalità di mostrare al pubblico le opere significative dell’arte fiamminga, ma sarà l’occasione per presentare l’importante dipinto di Pieter Brueghel il Giovane dopo lo studio e il lavoro di restauro sul dipinto della Crocifissione realizzati presso il laboratorio della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e della provincia della Spezia, in collaborazione con l’Università di Genova per quanto riguarda le indagini diagnostiche sull’opera. In particolare verranno rese note le vicende storico artistiche del dipinto e le problematiche relative alla tutela, la storia travagliata delle vicende conservative dell’opera, del furto e del ritrovamento della tavola negli anni Settanta del Novecento e del recente tentativo di furto sventato grazie all’intervento dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Genova.

Il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini dichiara: “La Crocifissione di Peter Brueghel il Giovane è un dipinto di inestimabile valore, un capolavoro dell’arte fiamminga e non solo. Siamo contenti di poterla presentare in occasione di questa mostra, che espone opere della stessa scuola. Il suo restauro è un evento significativo e per la nostra città è un onore poter avere in esposizione l’opera dopo il tentativo di furto di marzo 2019 e mostrare al pubblico come è stato restaurato. Significativo è proprio ricordare la vicenda del tentato furto del dipinto presso la chiesa di Castelnuovo Magra che è stato sventato grazie alla collaborazione e intelligenza dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Genova, di Don Alessandro Chiantaretto, della Diocesi, che ringrazio particolarmente. Con l’occasione ringrazio la famiglia Lia per il rinnovo della convenzione, che ora permette il rilancio del museo con importanti mostre, la prima delle quali è proprio questa di Pieter Brueghel il Giovane, che inauguriamo venerdì 16 giugno e che sarà ricca di sorprese”.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La mostra è promossa dal Comune della Spezia con il patrocinio di Regione Liguria, la Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Genova e la Provincia della Spezia, il Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale ed è stata realizzata con il contributo di Fondazione Carispezia per l’intervento di restauro nell’ambito del Bando Aperto 2021 a favore della Parrocchia Santa Maria Maddalena in Castelnuovo Magra e il sostegno di Coop Liguria.

La Spezia: Tutto pronto per l’inaugurazione della nuova mostra al Museo A. Lia

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×