fbpx
CAMBIA LINGUA

La Spezia, Trac Festival, Roberto Anglisani in Giobbe, storia di uomo semplice

in scena martedì 30 gennaio 2024 (ore 21)

La Spezia, Trac Festival, Roberto Anglisani in Giobbe, storia di uomo semplice

  • ADATTAMENTO DI Francesco Niccolini
  • DAL ROMANZO DI Joseph Roth
  • CONSULENZA LETTERARIA E STORICA Jacopo Manna
  • CON Roberto Anglisani
  • REGIA Francesco Niccolini

La tragedia e il riscatto di un uomo semplice, in uno spettacolo che attraversa la Grande Storia del Novecento, dalla guerra russo-giapponese alla prima guerra mondiale. E’ questo il tema dello spettacolo Giobbe, storia di un uomo semplice, in scena martedì 30 gennaio 2024 (ore 21) presso lo Chapiteau al PIN nell’ambito della rassegna TRAC Festival.

«Più di cent’anni fa, in Russia, in un piccolissimo villaggio di frontiera, viveva un maestro. Si chiamava Mendel Singer. Era un uomo insignificante. Devoto al Signore. Insegnava la Bibbia ai bambini, con molta passione e poco successo. Uno stupido maestro di stupidi bambini, come pensava di lui sua moglie».

Così inizia questo racconto, che attraversa trent’anni di vita della famiglia di Mendel Singer, di sua moglie Deborah e dei suoi quattro figli. Ma attraversa anche la storia del primo Novecento e oltre. Soprattutto, attraversa il cuore di Mendel, lo stupido maestro di stupidi bambini, devoto al Signore, e dal Signore – crede lui – abbandonato.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Roberto Anglisani dà voce a tutti i pensieri dei protagonisti, alle paure, alle speranze e alla disperazione, alle preghiere e alle rivolte. Come dice Skowronnek, grande amico di Mendel Singer, «Noi siamo dentro il disegno, e il disegno ci sfugge», per questo Mendel – e tutti gli altri – fanno tanta fatica: la vita è un mistero, la fede un rifugio, e il dolore mette a dura prova anche l’uomo più giusto.

INFO E BIGLIETTI

  • Ingresso: intero 10 euro, ridotto 7 euro

I biglietti degli spettacoli sono acquistabili presso:

  • il Botteghino del Teatro Civico – ingresso da via Carpenino – da lunedì a sabato ore 8.30-12 (il mercoledì anche dalle 16-19) – PIN La Spezia – via Diaz, 2 – negli orari di apertura consultabili sul sito
  • la biglietteria dello chapiteau – ingresso viale Mazzini, 2 – che aprirà 3 ore prima degli spettacoli

Contatti

La Spezia, trac festival, Roberto Anglisani in Giobbe, storia di uomo semplice

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×