fbpx
CAMBIA LINGUA

La Spezia: tornano “Le Notti da Oscar”, gli appuntamenti gratuiti con il cinema all’aperto

"Le Notti da Oscar" è la rassegna cinematografica fortemente voluta dall'Amministrazione Peracchini, che offre gratuitamente alla cittadinanza la visione di film premiati con Oscar.

La Spezia: tornano “Le Notti da Oscar”, gli appuntamenti gratuiti con il cinema all’aperto offerti dal Comune.

“Le Notti da Oscar. Il Cinema all’aperto in piazze, cortili e giardini della città” è la rassegna cinematografica fortemente voluta dall’Amministrazione Peracchini, che offre gratuitamente alla cittadinanza la visione di film premiati con Oscar.

Una rassegna eterogenea e interessante per tutte le generazioni organizzata dai Servizi Culturali della Spezia, in particolare dalla Mediateca Regionale Ligure “S. Fregoso”. Il programma prevede la proiezione di cinque capolavori del cinema, ovvero “La forma dell’acqua”, “Coco”, “Tre manifesti a Ebbing Missouri”, “Toy Story 4”, “Bohemian Rapsody”, tutti organizzati in serate diverse e in quattro location messe a disposizione dal Comune.

Il programma è stato presentato questa mattina dal sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini e dalla dirigente dei Servizi Culturali Rosanna Ghirri in una conferenza stampa nella Sala Multimediale di Palazzo Civico.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini dichiara: “Le Notti da Oscar sono un progetto di cinema itinerante che intende trasformare le piazze, i cortili e i giardini della nostra città in vere e proprie sale cinematografiche. Un’iniziativa in forma sperimentale che nelle edizioni future arriverà a coinvolgere tutti i quartieri con l’obiettivo di creare spazi di intrattenimento, cultura e incontro come promesso nel nostro programma elettorale. Quest’anno proponiamo cinque serate in quattro diversi luoghi in cui saranno proiettati film pluripremiati e di diversi generi, che spaziano dall’animazione per i bambini, al drammatico, fino al biografico musicale, come il capolavoro Bohemian Rapsody, che offre un affascinante viaggio nell’universo artistico dei Queen. Questi appuntamenti sono un’opportunità per immergerci nella magia del cinema, con contenuti di altissimo livello, nelle suggestive cornici dei nostri spazi all’aperto.”.

Il programma:

La forma dell’acqua, 28 agosto ore 21, piazza Mentana

Vincitore di quattro Premi Oscar, fra cui miglior film e miglior regia. Guillermo del Toro gira una favola dell’oltre-mondo, ambientata negli USA post Guerra Fredda nel 1962. La solitaria Elisa, interpretata da Sally Hawkins, è chiusa in una vita desolata nel laboratorio governativo dove lavora ma tutto cambia quando lei e la sua collega Zelda interpretata da Octavia Spencer scoprono un esperimento segreto.

Coco, 29 agosto ore 21, piazza Bertone presso la Biblioteca Civica P. M. Beghi

Il film d’animazione Coco della Disney Pixar è ambientato in Messico durante il Dìa de Muertos e racconta la storia del giovane Miguel e della sua irrefrenabile passione per la musica. Un viaggio incredibile alla scoperta della storia della sua famiglia. Coco è stato premiato con due Oscar tra cui miglior film d’animazione dell’anno.

Tre manifesti a Ebbing, Missouri, 30 agosto ore 21, arena del Parco della Maggiolina

Tre manifesti a Ebbing Missouri è un film del 2017 scritto e diretto da Martin McDonagh che ha vinto due premi Oscar su sette candidature. La pellicola segue le vicende di una madre in cerca di giustizia per la figlia uccisa. Dando fondo ai risparmi, la madre commissiona tre manifesti con tre messaggi precisi diretti a Bill Willoughby, sceriffo di Ebbing, Missouri, per far riaprire il “caso”.

Toy Story 4, 31 agosto ore 21, piazza antistante la Mediateca

Quarto capitolo della fortunatissima saga, Toy Story 4 è Premio Oscar come miglior film d’animazione nel 2020. Nella pellicola Woody, uno dei protagonisti, conosce esattamente quale sia il suo posto nel mondo e che la priorità è prendersi cura del suo bambino, ma un avventuroso viaggio con amici vecchi e nuovi gli farà capire quanto possa essere grande il mondo per un giocattolo.

Bohemian Rapsody, 1° settembre ore 21, piazza antistante la Mediateca

Bohemian Rapsody è un film del 2018 diretto da Bryan Singer che ripercorre i primi quindici anni del gruppo Queen, dalla sua nascita nel 1970 fino al concerto Live Aid del 1985. Vincitrice di quattro Premi Oscar – miglior attore, miglior montaggio, miglior montaggio sonoro, miglior sonoro –, la pellicola racconta la scalata al successo di Freddy Mercury, Brian May, Roger Taylor e John Deacon con il loro stile unico tanto da diventare una leggenda della musica rock.

Info:

L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

In caso di avverse condizioni meteo, la proiezione si terrà in Sala Dante, via Ugo Bassi, 4, La Spezia.

Tel: 0187745630

Mail:.mediateca@comune.sp.it

La Spezia: tornano "Le Notti da Oscar", gli appuntamenti gratuiti con il cinema all'aperto offerti dal Comune.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×