La settimana in libreria – 30 gennaio /5 febbraio

97

Nuovo appuntamento con l’agenda settimanale dei principali eventi nelle librerie e nei luoghi di cultura di Milano.

Lunedì 30 gennaio

Al Mondadori Megastore di piazza Duomo, la scrittrice tedesca Charlotte Link presenta il suo nuovo romanzo “La scelta decisiva” (Corbaccio). Dalle 18.30

Martedì 31 gennaio

Presso l’Associazione Italia-Russia (via Cadore 16), lo scrittore e giornalista Sergio Romano parla del suo libro “Putin e la ricostruzione della grande Russia” (Longanesi)

Mercoledì 1 febbraio

Al Mondadori Megastore di piazza Duomo, Giampiero Casertano, storico disegnatore di Dylan Dog, presenta “Dopo un lungo silenzio”, un’edizione esclusiva realizzata per Mondadori del volume, contenente l’albo che ha segnato il ritorno alla scrittura di Tiziano Sclavi, con i disegni di Casertano. Dalle 18.30

Da Verso Libri (corso di Porta Ticinese 40), Francesca Costantini presenta “I luoghi della memoria ebraica di Milano” (Mimesis editore), in compagnia di Pierfrancesco Majorino e Massimo Castoldi. Dalle 19

Alla libreria Centofiori (piazzale Dateo 5): Jack London calling! Una serata in ricordo dello scrittore, in occasione del centenario della nascita. Mario Maffei e Marco Rossari parlano, tra gli altri, dei libri di London “Il senso della vita (secondo me)”  (Chiarelettere), e “Martin Eden” (Feltrinelli). Dalle 18.30

Alla Galleria Nuages (via del Lauro 10), Goffredo Fofi presenta il libro “Il bosco” (Nuages edizioni), di Alessandro Sanna. Dalle 18

Alla libreria Rizzoli (Galleria Vittorio Emanuele), Romano De Marco presenta il libro “L’uomo di casa” (Piemme). Interviene Paolo Roversi. Dalle 18.30

Giovedì 2 febbraio

Alla libreria Il mio libro di Cristina Di Canio (Via Sanno 18), la scrittrice e cantautrice Micol Martinez presenta il suo libro “Quando muori mi avvisi?” (Editore NuovaS1), in compagnia di Vincenzo Costantino Cinaski e Ezio Guaitamacchi. Dalle 18.30

 

Articolo di Lorenzo Giantin


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...