Grosseto, il 1 luglio al Giardino dell’Archeologia c’è Simone Tempia, autore di “Vita con Lloyd”

Giovedì 1 luglio il Bucinella Festival ospita l’autore di “Vita con Lloyd”, appuntamento alle 21

Grosseto, il “padre” del celebre maggiordomo Lloyd, Simone Tempia, è ospite del Bucinella Festival: l’appuntamento è giovedì 1 luglio alle 21 al Giardino dell’Archeologia. L’ingresso è libero ma viste le normative anti-Covid è consigliato prenotare prima dell’evento chiamando il numero 331 7646562 dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 oppure scrivendo a [email protected]. “Una sera con Llyod (e i genitori appena nati)” è una conversazione tra il direttore artistico del Bucinella Festival, Federico Guerri, e Tempia: si parlerà del suo maggiordomo immaginario nato nel 2014 e diventato una figura nota al grande pubblico, e non solo. «I dialoghi tra Lloyd e Sir – dicono gli organizzatori del Bucinella Festival – hanno raggiunto, solo qualche settimana fa, mezzo milione di lettori e sono stati raccolti in tre volumi bestseller – “Vita con Lloyd”, “Un anno con Lloyd” e “In viaggio con Lloyd” – da Rizzoli. Simone Tempia è pronto a raccontarci “come i sogni possano divenire realtà dal momento in cui ci si sveglia”. Da una sola riga, “notte insonne, sir?”, a una rubrica sul Corriere della Sera e alla collaborazione con Vogue, Simone Tempia è uno scrittore capace di combinare coerenza, leggerezza, umorismo e pensiero. “E con dei baffi stupendi e ben curati” aggiungerebbe lui». Durante la serata si parlerà anche suo ultimo libro “Storie per genitori appena nati”, una delicata e magica raccolta di fiabe non per bambini ma per neogenitori perché anche loro, catapultati in nuovo ruolo pieno di emozioni, gioie, hanno bisogno di crescere.

LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...