Crema: Seconda giornata della Rassegna Concorso | vince Lumen Teatro di Paderno Dugnano

con lo spettacolo “Etichette”

Crema: Seconda giornata della Rassegna Concorso | vince Lumen Teatro di Paderno Dugnano.

Si è conclusa al Teatro San Domenico di Crema (Cr) la seconda e ultima giornata della RASSEGNA CONCORSO che ha visto in scena le Scuole secondarie di secondo grado.

Si è aggiudicata il primo posto per la Giuria Esperti: “Etichette” del Lumen Teatro – PADERNO DUGNANO (MI).

Questa la motivazione: “Abbiamo apprezzato l’autorialità del gruppo, potente e penetrante. Allestimento contemporaneo. Grande identità, autenticità e lavoro approfondito. Nella performance abbiamo apprezzato l’indagine sull’identità e sullo sguardo di sé e degli altri, condotta attraverso un lavoro scenico potente e intenso. Si osserva la dimensione corale e la semplicità scenica intrecciati con l’intensità di presenza degli interpreti”

Si è aggiudicato il premio della Giuria Ragazzi: “Aspettando Moby Dick” del Ass. Teatrale Guarnieri – LUCCA.

Questa la motivazione: “Abbiamo apprezzato la performance che si segnala per l’originalità della scelta tematica e la coralità fluida dell’azione, la ricchezza dell’allestimento e un forte impatto visivo che porta lo spettatore dentro la condizione di ricerca di senso, che è oggetto di narrazione”

Secondi classificato ex aequo: “Baldoria!!!” del Liceo Bellini – NOVARA e Algoritmo – IIS Ferraris Pancaldo – SAVONA.

Il giudizio della giuria: “Abbiamo apprezzato la performance di gruppo e la capacità del coro di valorizzare i singoli, nel gioco scenico libero e nella freschezza di una partecipazione divertita che si è sviluppata nell’evidente libertà drammaturgica e nella ricca creatività linguistica”

Algoritmo – IIS Ferraris Pancaldo – SAVONA

Il giudizio della giuria: Il gruppo ha affrontato temi urgenti ed impegnativi, costruendo un testo originale in cui traspare un intenso lavoro corale, governato da un ritmo scenico serrato e proponendo una performance sostenuta dal divertimento e dalla partecipazione creativa di tutti i partecipanti

Hanno ricevuto una menzione speciale:

“Labirinto d’amore” del Liceo Gandini Verri – LODI
Nella performance si valorizza l’autenticità di gruppo , l’immediatezza della presenza scenica, la capacità di riaccostare un grande classico con leggerezza e gioia anche attraverso gli strumenti dell’ironia e della comicità

Dantis Infernus – Compagnia Studio Oida – COVO (BG)
La performance si segnala per la scelta coraggiosa di un testo-monumento, accostato con grande capacità di sintesi. Abbiamo apprezzato la rielaborazione e il montaggio della scrittura dantesca e la proposta di una lingua ardua ma abitata dall’interno, e sottolineiamo l’azione corale accurata e intensa

Aria di cambiamento – Associazione Dimidimitri – NOVARA
Nella performance si apprezza il gioco teatrale costruito con spiccato divertimento, la capacità di trattare un tema difficile con grande ironia e senso del comico. Si osserva l’uso abile di linguaggi molteplici e il lavoro sulla caratterizzazione dei personaggi e sul ritmo scatenato.

La Rassegna Concorso è l’appuntamento più significativo e rappresentativo del FATF – Franco Agostino Teatro Festival, che lo ha portato ad essere conosciuto anche in Europa grazie alla volontà di mettere i ragazzi al centro della scena portandoli ad essere veri protagonisti sul palco di un Teatro importante.

Ieri (giovedì 25 maggio) gli attori delle Scuole Secondarie di Secondo grado sono stati valutati da due giurie: la Giuria Ragazzi (formata da studenti delle Scuole Superiore del territorio) e la Giuria Esperti oggi formata da Roberta Carpani, Giorgio Cardile, Carola Maternini, Franco Bonizzi, Vincenza Brazzoli.

Crema: Seconda giornata della Rassegna Concorso | vince Lumen Teatro di Paderno Dugnano

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...