Convegno ad Udine sulle infiltrazioni mafiose nelle aziende

Nell'ambito del protocollo d'intesa tra l'Arma dei Carabinieri e la Confapi

Convegno ad Udine sulle infiltrazioni mafiose nelle aziende.

Nell’ambito del protocollo d’intesa relativo ai rapporti di collaborazione sottoscritto a livello nazionale tra l’Arma dei Carabinieri e la Confederazione Italiana Piccola e Media Industria Privata (Confapi), che prevede lo svolgimento di conferenze, convegni e seminari in materia di tutela del patrimonio informativo delle aziende, economia circolare e gestione dei rifiuti, analisi dei rischi e delle misure per la prevenzione di infiltrazioni della criminalità organizzata, nella sede della Confapi Friuli Venezia Giulia ad Udine, si è tenuto il primo dei tre incontri programmati, rivolto agli imprenditori associati della Regione Friuli Venezia Giulia.

Dopo i saluti di benvenuto e un’introduzione del Presidente di Confapi Friuli Venezia Giulia, Massimo Paniccia, del Prefetto di Udine Massimo Marchesiello e  del Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Orazio Ianniello, i relatori hanno portato il loro contributo sul tema del convegno “Rischio di infiltrazioni mafiose nelle aziende” per condividere con gli intervenuti gli strumenti conoscitivi necessari a prevenire e contrastare efficacemente il rischio dell’aggressione e dell’infiltrazione dalle mafie. 

I prossimi incontri, programmati per il mese di ottobre, affronteranno il tema della “legalità e obiettivi finanziari dell’azienda”, della “tutela ambientale” e della “tutela del patrimonio informativo delle aziende”.

industria

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...