Como, iniziativa “Puliamo con i Fiori – WeClean&Flowers”: l’obiettivo è pulire le zone della città, piantando dei fiorellini al posto dei rifiuti

Promossa dall'associazione WeRoof, sarà in grandi di sensibilizzare la pulizia dell'ambiente e il rispetto della natura

Como, iniziativa “Puliamo con i Fiori – WeClean&Flowers”: l’obiettivo è pulire le zone della città, piantando dei fiorellini al posto dei rifiuti.

WeRoof, associazione per la salvaguardia dell’ambiente che fa parte della Consulta Ambiente del Comune di Como, con il patrocinio del Comune di Como, organizza “Puliamo con i Fiori – WeClean&Flowers”, evento che si svolgerà in diverse giornate dedicate a rendere ancora più belli gli spazi pubblici.

“Puliamo con i Fiori” si svolge con la collaborazione degli assessorati all’Ambiente, alla Protezione Civile e alle Politiche Educative, oltre che dell’associazione Per Como Pulita, delle Gev (Guardie ecologiche volontarie) del Comune di Como, della Fondazione Minoprio, Lions Club Como Plinio il Giovane.

Il tema dell’evento, allestito su tre domenica mattina dalle 10 alle 12 (20 febbraio, 20 marzo e 10 aprile), è il rispetto dell’ambiente. L’obiettivo è sensibilizzare i cittadini ad avere cura del territorio attraverso l’esempio di tanti volontari, con giornate di mobilitazione per pulire parchi, giardini o altre zone della città, dove, chi vorrà, potrà mettere dei fiorellini al posto dei rifiuti.

L’intento di WeRoof e dell’assessorato all’Ambiente è trasformare le giornate in un evento diffuso, partecipato. Invitate da Como, hanno già aderito altri Comuni del territorio: Mariano Comense, Casnate con Bernate, Capiago Intimiano, mentre Erba, Cantù e Novedrate si stanno organizzando per replicare almeno una delle tre giornate sul proprio territorio. Ma l’obiettivo è ora di allargare ulteriormente la platea di “WeClean&Flowers”.

Domenica il ritrovo sarà alle 10 ai Giardini a Lago, nei pressi del Tempio Voltiano. Verranno consegnate pinze raccogli rifiuti, guanti e sacchi per la raccolta, e saranno fornite indicazioni sullo svolgimento dell’evento.

Dalle 11 i volontari potranno riportare i sacchi con i rifiuti raccolti e ricevere in cambio dei fiorellini (100 viole della Fondazione Minoprio in vasetti biodegradabili) da portare a casa o piantare direttamente nelle zone verdi ripulite dai rifiuti.

L’invito rivolto a tutti i partecipanti è quello di postare tante foto sui social Facebook, Instagram, TikTok, per sensibilizzare ulteriormente sui temi del rispetto dell’ambientale e dell’educazione nel conferire i rifiuti.

Hashtag per i social: #PuliamoconiFiori #WeClean&Flowers #WeCleanComo #NoiPuliamo #GPS&F (Guanti Pinza Sacchetto & Fiori).

Dopo i giardini a lago e viale Varese, il 20 marzo “Puliamo con i Fiori” si sposterà nell’area dell’Ippocastano e nei parchi giochi di via Anzani e via Leoni, mentre il 10 aprile è previsto un evento diffuso in tutti i quartieri.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...