Vicenza, torna il Carnevale storico della città dopo lo stop della pandemia con i carri di Malo regole precise anticovid

Nella speranza di un ritorno alla vita normale, riprende uno degli eventi più importanti della regione

Vicenza, torna il Carnevale storico della città dopo lo stop della pandemia con i carri di Malo regole precise anticovid.

Domenica 20 febbraio Vicenza torna a respirare l’atmosfera del Carnevale dopo l’annullamento per la pandemia delle due precedenti edizioni.
In città arriveranno i carri allegorici realizzati dagli artigiani del Carnevale di Malo che sosteranno in viale Roma e nell’esedra di Campo Marzo dalle 10 alle 18.
Sarà l’occasione per offrire un momento di incontro e di festa nel pieno rispetto delle normative sanitarie vigenti.

L’iniziativa è organizzata dall’assessorato alle attività produttive e turismo, dal Comune di Malo, dalla ProMalo in collaborazione con Comune di Costabissara, di Isola Vicentina e con Radio Bellla&Monella e Roby dei Los Locos.

Il Carnevale a Vicenza è stato presentato oggi in sala Stucchi dall’assessore alle attività e al turismo produttive Silvio Giovine, dal vicesindaco di Malo Matteo Golo, da Roby dei Los Locos e da Ciaci.

“Domenica desideriamo regalare alla città, soprattutto ai più piccoli, un momento di gioia e felicità con il Carnevale che ritorna dopo due anni di stop – ha esordito il sindaco Francesco Rucco -: nel 2020 abbiamo annullato le iniziative a poche ore dall’inizio dopo aver ricevuto la notizia del primo caso a Vo’ Euganeo, mentre nel 2021 non è stato possibile organizzare alcuna attività. Grazie alla collaborazione con il Carnevale di Malo, cercheremo di tornare gradualmente alla normalità anche se l’emergenza non è ancora finita e per questo ci saranno delle limitazioni. Sarà infatti un Carnevale statico, e nei prossimi giorni firmerò un’ordinanza che obbligherà l’uso della mascherina in occasione della manifestazione. Per Campo Marzo abbiamo in programma una serie di iniziative che animeranno una stagione primavera estate che sarà molto intensa”.

Successivamente il sindaco ha consegnato simbolicamente le chiavi della città a Ciaci che le terrà fino a conclusione dell’evento.

“La giornata del Carnevale a Vicenza porterà cinque carri di Malo in città grazie alla collaborazione con l’amministrazione comunale e la Pro Loco di Malo – ha dichiarato l’assessore alle attività produttive Silvio Giovine – che desideriamo diventi stabile proprio per dare risalto a quello che consideriamo il carnevale più importante in Regione dopo quello di Venezia. Oltre all’obbligo dell’uso della mascherina, i carri saranno distanziati e i figuranti avranno l’obbligo di avere il green pass rafforzato. Inoltre Roby dei Los Locos con Radio Bellla&Monella animerà il pomeriggio di festa dalla terrazza del Caffè Moresco ora Fonzarelli’s. Un ringraziamento va infine ai Comuni di Costabissara e Isola Vicentina”.

“Ciaci oggi ha ricevuto le chiavi di Vicenza e aveva già quelle di Malo: entrambe, come da tradizione, saranno in suo possesso finché non si concluderanno i rispettivi carnevali – ha precisato il vicesindaco di Malo Matteo Golo -. Il Carnevale di Malo si avvale di compagnie di carristi particolarmente abili nel lavorare la cartapesta tanto da realizzare dei carri che sapranno stupire. Con grande piacere torniamo a collaborare anche quest’anno con Vicenza dove arriveranno quattro realizzazioni che hanno sfilato a Malo nel 2020, accompagnate dal carro del Ciaci”.

“Mai come in questo periodo la città ha bisogno di ritrovarsi attorno ad eventi che portino leggerezza, gioia, voglia di socializzare – ha dichiarato Nicola Piccolo, presidente sezione 1 Centro storico Confcommercio Vicenza -. Il Carnevale arriva dunque al momento giusto: è un invito ai vicentini di tornare a passeggiare in tranquillità tra le nostre vie e le nostre piazze, ad entrare nei negozi e nei pubblici esercizi, a vivere la città a tutte le ore, anche quelle serali tradizionalmente dedicate allo svago. Non è un caso, allora, se la scelta della Sezione 1 Confcommercio è stata quella di portare in centro storico il numeroso gruppo di figuranti “Amici di Thiene”, che da anni animano suggestive manifestazioni: con i loro splendidi costumi rinascimentali e la loro gioiosa presenza dentro e fuori le attività commerciali e i pubblici esercizi sapranno coinvolgere cittadini e turisti in un’atmosfera di spensieratezza e allegria come la tradizione di Carnevale vuole”.

In viale Roma, che rimarrà chiusa al traffico dalla Stazione al parcheggio Verdi, dalle 24 del 19 febbraio fino alle 22 del 20 febbraio, saranno esposti quattro carri mascherati, realizzati dai carristi di Malo per l’edizione del Carnevale 2020, accompagnati dal tradizionale “Carro del Ciaci”, simbolo del Carnevale maladense.

Nell’esedra accanto al “Carro del Ciaci” ci sarà anche Radio Bellla&Monella che, dalle 15 alle 18, offrirà un pomeriggio di animazione e la diretta con il racconto della giornata ed un ospite speciale: Roby dei Los Locos
Come tradizionalmente avviene in occasione delle sfilate, gruppi di figuranti divertiranno il pubblico in prossimità di ciascun carro, a ritmo di musica.

Inoltre una quarantina di figuranti dell’Associazione Amici di Thiene (organizzatori della Rievocazione Storica Thiene 1492) in abiti rinascimentali sfileranno non solo in viale Roma ma anche in centro storico ed entreranno nei negozi allietando lo shopping domenicale. L’iniziativa è organizzata dalla sezione 1 centro storico di Confcommercio Vicenza.

I carri partiranno a mezzanotte del 19 febbraio da Malo, percorreranno la SP46 e attraverseranno i Comuni di Isola Vicentina e Costabissara. Giunti a Vicenza entreranno in città dalla rotatoria dell’Albera per percorrere poi via Pecori Giraldi, via Legione Antonini, via Battaglione Framarin, viale Mazzini e viale Milano e raggiungeranno quindi viale Roma, verso le 2.

La cerimonia di apertura del Carnevale di Malo si terrà il 17 febbraio. L’esposizione dei carri è in programma a Malo il 27 febbraio e l’1 marzo. La consueta sfilata è posticipata al 18 giugno, in notturna, e 19 giugno il pomeriggio con la consegna della Pessa
https://www.carnevaledimalo.it/

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...