Brescia, apertura straordinaria con Notte della Cultura

Brescia, Sabato 3 ottobre torna la Notte della Cultura, l’appuntamento annuale che mette in vetrina le istituzioni e le realtà che producono, organizzano e diffondono cultura a Brescia. Purtroppo, ma inevitabilmente, questa edizione 2020 sarà in forma ridotta: la necessità di garantire sicurezza ai cittadini, agli artisti e agli operatori del settore impone di evitare assembramenti e iniziative di piazza difficilmente controllabili. Inoltre, tanti operatori del comparto culturale ed artistico sono arrivati a questo inizio di stagione con il fiato corto, impegnati come sono stati nei mesi appena passati a curarsi le ferite del periodo del lockdown e impegnati oggi in un grande lavoro, spesso contro il tempo e le difficoltà di budget, per riprendere l’attività.

Ciò nonostante Notte della Cultura ci sarà, perché – e ce lo stanno dimostrando in questi giorni la ripresa dei cartelloni teatrali, delle rassegne concertistiche, delle mostre, di Librixia e di molto altro – Brescia è una città di arte e cultura, straordinariamente vivace e creativa. Dunque formula ridotta, diciamo pure meno scoppiettante, ma non per questo meno priva di interesse e di contenuti.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...