Bologna, torna “Appennino paesaggio infinito” con il secondo appuntamento

“L’invenzione della natura” è il secondo appuntamento dei dialoghi organizzati nell’ambito della mostra “Gli uomini che piantavano alberi” dedicato al bicentenario del corpo forestale dello Stato, ospiti d’eccezione Loriano Macchiavelli, Enrico Brizzi e Paola De Pietri con una videointervista inedita a Francesco Guccini.

Bologna, torna “Appennino paesaggio infinito” con il secondo appuntamento.

Dopo “Il bosco corpo vivo”, proseguono i dialoghi nella Biblioteca di S. Giorgio in Poggiale in Bologna, organizzati nell’ambito della mostra “Gli Uomini che piantavano Alberi” dedicata al bicentenario dalla fondazione del Corpo Forestale dello Stato.

Accanto alla mostra, che valorizza l’immenso lavoro di progettazione del paesaggio, educazione e prossimità svolto dal Corpo Forestale dello Stato nella sua lunga storia, i “Dialoghi” – curati e condotti da Cristiana Colli – con scrittori, scienziati, artisti, intellettuali, studiosi si interrogano su tematiche percepite centrali. In particolare, il paesaggio come sintesi dinamica, invenzione in costante metamorfosi tra Natura e attività antropiche è il soggetto attivo della contemplazione e del sentimento legato al racconto, il tema progettuale che permane come origine, icona e narrazione, l’interrogazione sul Vivente che espande lo sguardo verso le neuroscienze, le forme di vita, la fragilità delle risorse, le forme della conoscenza sensibile. Dopo il primo appuntamento dedicato a “Il bosco corpo vivo”, il secondo appuntamento è con “L’invenzione della Natura”. Animato dagli sguardi diversi della scrittura e delle parole di Enrico Brizzi e Loriano Macchiavelli, passerà al racconto per immagini dell’artista e fotografa Paola De Pietri che conduce da sempre una ricerca fine sul paesaggio, le sue forme, le sue modificazioni. La presenza speciale di Francesco Guccini, con un video contributo registrato a Pavana per questa occasione, allarga la ricchezza degli sguardi intorno al bosco e alla natura, in un progetto di ascolto corale che compone una storia straordinaria.

Il dialogo “L’invenzione della Natura” sarà condotto da Cristiana Colli, giornalista e curatrice e si svolgerà giovedì 3 novembre dalle ore 17.00 alle ore 19.00, nella Biblioteca di S. Giorgio in Poggiale, via Nazario Sauro 20/2 Bologna. A seguire Enrico Brizzi presenterà il suo ultimo libro “L’imprevedibile mare di Milano. Gioie e stupori di sette viandanti tra Piazza Duomo e la Riviera di Levante”.

Per info e contatti:

Biblioteca San Giorgio in Poggiale Tel. 051.19936352 –email: [email protected]

Comando Regione Carabinieri Forestale Emilia-Romagna, Gruppo di Bologna

Tel. 051 5274317 – email: [email protected]

Proseguono poi in parallelo i Cammini, escursioni in ambienti forestali in collaborazione con gli esperti del CAI (Club Alpino Italiano), per gruppi di circa trenta persone, nei luoghi che hanno subito trasformazioni a seguito dai lavori di rimboschimento, dal 1930 al 1970.

L’iscrizione è obbligatoria e deve pervenire ai Gruppi Carabinieri Forestale competenti almeno 5 giorni prima della data dell’escursione. Ai fini assicurativi è prevista la corresponsione di una quota di € 7,50 (sono esclusi i Soci CAI).

Di seguito il programma dei cammini:

5 novembre 2022 – Riserva Naturale Orientata di Guadine-Pradaccio, percorso andata e ritorno su medesimo sentiero con partenza dal Parcheggio in località Cancelli a Bosco di Corniglio (PR) alle ore 9,30 (per info e prenotazione 0521 235808);

5 novembre 2022 – Parco Naturale Interregionale del Sasso Simone e Simoncello, percorso ad anello con partenza dall’Eremo Madonna del Faggio, Montecopiolo (RN) alle ore 9,30 (per info e prenotazione 0521 235808);

12 novembre 2022 – Monte Fumaiolo, percorso ad anello con partenza dalla piazza centrale della località Le Balze – Verghereto (FC) alle ore 9,30 (per info e prenotazione 0543 410520);

12 novembre 2022 – Parco Regionale Alto Appennino Modenese, percorso ad anello con partenza dal Giardino Esperia in località Passo del Lupo, Sestola (MO) alle ore 9,30 (per info e prenotazione 059 225100);

19 novembre 2022 – Parco Regionale del Corno alle Scale, percorso ad anello con partenza dalla Caserma Forestale di Madonna dell’Acero, Lizzano in Belvedere (BO) alle ore 9,30 (per info e prenotazione 051 5274317).

Bologna, cultura e ambiente: torna “Appennino paesaggio infinito” con il secondo appuntamento

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...