fbpx

Bergamo, Giorgia Signorelli è Miss Bergamo 2022

Secondo posto per Giulia Sanga, terza classificata Michela De Falco

Bergamo, Giorgia Signorelli è Miss Bergamo 2022.

Lo scorso 21 luglio si è svolta un’altra tappa degna di nota del tour di Miss Italia Lombardia, un appuntamento irrinunciabile per tutte le ragazze nate o residenti a Bergamo e provincia, accorse numerose per l’ambito titolo dedicato alla propria città.

Ad ospitare l’evento, lo storico locale Balzer, l’elegante bistrot-pasticceria che dal 1850 è un punto di riferimento del centro città, affacciato sulla rinnovata Piazza Dante, che si è mostrata al pubblico in tutto il suo splendore dopo la riqualificazione dell’area. 

Patrizio Locatelli ed Alessandra Riva hanno lavorato mesi per riportare in centro città un titolo che a Bergamo mancava da due anni a causa dello stop degli eventi dovuto dalla pandemia. L’ultimo titolo di Miss Bergamo infatti ha portato fortuna a Mariagrazia Donadoni nel 2019, anno in cui vinse anche il titolo di Miss Bellezza Rocchetta che le permise di approdare alla fase televisiva per gli 80 anni del concorso più importante d’Italia, rappresentando la Lombardia a fianco di Carolina Stramare, la pavese che quell’anno si aggiudicò il titolo di Miss Italia. 

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Mariagrazia, special guest dell’evento, è stata chiamata proprio per cedere il prestigioso titolo alla nuova Miss Bergamo 2022, un emozionante momento quello del passaggio di corona, avvenuto tra gli applausi del pubblico.

Un appuntamento iniziato nel pomeriggio con l’arrivo alle 16:00 delle nuove iscritte che si sono presentate per i casting, e delle bergamasche già in corsa per il passaggio alle finali regionali. Programma ricco di attività, partito subito con prove generali intorno alle 17:00 unitamente al corso di portamento tenuto da Alessandra Riva, ormai punto di riferimento delle ragazze che vogliono muovere i primi passi nel mondo della moda e dello spettacolo.

Le aspiranti Miss dalle ore 18:30 circa si sono poi divise tra shooting fotografici, riprese video, realizzazione di contenuti social presentandosi al pubblico del web e richiamando ulteriormente l’attenzione sull’importante evento serale.

Dalle ore 19:30 circa le Miss si sono divise in gruppi concedendosi a rotazione un break per recuperare le energie per la serata con un aperitivo/cena offerto dal bistrot pasticceria Balzer e una “pausa di bellezza” grazie alle cure di B.FAB realtà affermata nel mondo dell’hairstyling della città, che ha curato tutte le acconciature delle miss.

Intorno alle 22:00 ha avuto inizio il tanto atteso evento che ha visto le Miss presentarsi al pubblico sfilando con il classico body da concorso, con eleganti abiti da sera, indossando gli splendidi modelli del concept store LIMON che ha vestito anche Alessandra Riva, front woman e presentatrice della serata. Le bergamasche si sono inoltre fatte conoscere anche grazie alle esibizioni che hanno portato sul palco, dalla danza al canto alla recitazione.

Il momento più atteso della serata è stato senza dubbio la proclamazione della vincitrice che ha sbaragliato l’ardua concorrenza delle bellissime ragazze in gara. Ad aggiudicarsi il titolo di Miss Bergamo Giorgia Signorelli 19 anni, di Castelli Calepio. Ha praticato molti sport tra cui aerobica per 5 anni vincendo il titolo nazionale con la sua squadra a Pesaro, oltre ad aver fatto 5 anni di pallavolo, un anno di danza moderna e un anno di teli aerei. Da bimba ha sofferto di emicrania ad aurea che la portava a non vedere da un occhio e a non sentirsi più la parte sinistra del corpo, ma con l’aiuto della madre è riuscita a superare tutto.

A un passo dalla vittoria, si aggiudica il secondo posto e così la fascia di Miss Bellezza Rocchetta Giulia Sanga, 20 anni di Dalmine. Studentessa di Scienze Motorie, ama la danza e la ginnastica artistica, ha infatti portato sul palco un’esibizione che ha lasciato a bocca aperta il numerosissimo pubblico presente.

Mentre si aggiudica il terzo posto e grazie a questo il passaggio alle Finali Regionali Michela De Falco, 18 anni di Brusaporto. Diplomata da poco al liceo linguistico, ama viaggiare e fare pratica con le lingue in giro per il mondo, motivo per il quale ha fatto diverse vacanze studio all’estero. Ha praticato nuoto a livello agonistico per due anni.

prime tre

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×