fbpx
CAMBIA LINGUA

Benevento, defibrillatori: sei postazioni attive. Presto i corsi di formazione

Il sindaco Mastella: «Benevento diventa Città Cardioprotetta»

Benevento, defibrillatori: sei postazioni attive. Presto i corsi di formazione.

«Benevento diventa Città Cardioprotetta. Diventano operativi sei apparecchi salva-vita in altrettante zone della città: abbiamo scelto le zone rurali e le aree più distanti dagli ospedali. Siamo pionieri, tra i primi capoluoghi del Sud a dotarci di questi fondamentali apparecchi. Già nelle prossime settimane, saranno disponibili altri sei defibrillatori, grazie ad alcuni miei amici che hanno dato disponibilità a donarli alla città».

Lo ha detto sabato il sindaco di Benevento Clemente Mastella, che ha inaugurato la postazione con defibrillatore al rione Libertà, presso l’ex scuola San Modesto 1, all’altezza della sede dell’associazione Io x Benevento. Altri cinque dispositivi sono stati posizionati in tre contrade (Madonna della Salute presso l’edificio scolastico, via San Vitale presso l’ex scuola e via Olivola nei pressi del club Eldorado), al rione Capodimonte (nei pressi della chiesa di San Giuseppe Moscati) e lungo corso Garibaldi (all’altezza del Teatro comunale).

«I defibrillatori? Il ragionamento è di elementare semplicità: se si resta indifferenti per la legge ‘nulla quaestio’ ma occorre rispondere alla propria coscienza; se si usano, ma in maniera scorretta, si rischia di non essere efficaci. Ma se si adoperano in maniera corretta e tempestiva, si salva una vita umana», ha spiegato il consigliere delegato alle Politiche sanitarie Luca De Lipsis, che poi ha annunciato la successiva, cruciale fase del progetto Benevento Cardioprotetta: «Partiranno, a Palazzo Paolo V, corsi di formazione per l’utilizzo dei defibrillatori: per parteciparvi sarà sufficiente compilare il form sulla pagina web dell’Osservatorio Sanitario del Comune di Benevento, inserendo nell’oggetto ‘Partecipazione ai corsi di formazione per uso defibrillatore’. Gli interessati saranno singolarmente contattati dal Comune», conclude De Lipsis.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

benevento

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×