fbpx
CAMBIA LINGUA

Tre attentati incendiari nel giro di due giorni: massima allerta a Corigliano Rossano

Politici, giornalisti e imprenditori nel mirino della criminalità

Tre attentati incendiari nel giro di due giorni: massima allerta a Corigliano Rossano.

Feroce escalation di violenza a Corigliano Rossano. Sono tre i gravi episodi che hanno la città negli ultimi due giorni.

Il primo ad essere colpito è stato il giornalista Luigi Cristaldi, la cui auto è stata incendiata da ignoti.

Vittima del secondo attentato un noto imprenditore coriglianese, che ha ricevuto un doppio messaggio intimidatorio nel giro di poche ore: due auto dato alle fiamme.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Nella notte tra sabato e domenica, è stata presa di mira anche l’auto della presidente del Consiglio comunale di Corigliano Rossano, Marinella Grillo. Della sua Fiat 500 è rimasto ben poco. Ignoti si sono introdotti nel cortile del palazzo in cui la presidente abita. Nessuno sembra aver sentito nulla, se non le sirene dei carabinieri e dei vigili del fuoco, accorsi sul luogo.

Mentre la criminalità alza il tiro, la comunità è sotto shock, costretta a convivere con la paura da alcuni giorni. Un’ondata di criminalità inaudita, che le forze dell’ordine sono chiamate a contrastare con ogni mezzo.

“Le minacce e le intimidazioni fanno schifo e qualificano i parassiti che le eseguono – dichiara in una nota il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto -. A ciascuno di noi il compito di individuare e isolare coloro che vogliono vivere in una società inquinata da ricatti e prevaricazioni. Vicinanza e solidarietà alla presidente del Consiglio comunale di Corigliano-Rossano, Marinella Grillo”.

Anche il presidente del Consiglio comunale di Catanzaro, Gianmichele Bosco, ha espresso la sua solidarietà a Marinella Grillo: «L’atto intimidatorio di cui è stata vittima la presidente Grillo – dichiara Bosco – è un grave attacco alla democrazia e alla libertà di espressione. Esprimo la mia vicinanza alla collega e a tutta la comunità di Corigliano-Rossano, che non deve cedere alla paura e alla rassegnazione».

auto grillo

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×