fbpx
CAMBIA LINGUA

Bari: “Gnam!”2023, il festival europeo del cibo di strada da questa sera

in viale Einaudi alle 19.30

Bari: “Gnam!”2023, il festival europeo del cibo di strada da questa sera.

Oggi, venerdì 28 aprile, a partire dalle 19.30 il sindaco Antonio Decaro e l’assessora allo Sviluppo economico, Carla Palone parteciperanno all’apertura di Gnam! Festival europeo del cibo di strada, in programma da domani fino a lunedì 1 maggio in viale Einaudi – fronte Parco 2 Giugno nell’ambito degli eventi del “Primo Maggio Barese”.

Gnam festival, che propone l’eccellenza dello street food con un’accurata selezione di espositori provenienti da ogni parte d’Italia, accoglierà i visitatori in un percorso di gusti e sapori tra gli stand, ricchi specialità enogastronomiche tra prodotti tipici regionali e i piatti internazionali più famosi, organizzati in vere e proprie isole gastronomiche, nelle quali si potrà osservare dal vivo la preparazione delle ricette più golose e ascoltare il racconto dei produttori.

L’offerta proposta quest’anno vede primeggiare tra le prelibatezze degli stand alcuni piatti forti della cucina italiana e regionale:

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

– dalla Campania – sarà possibile assaporare il caciocavallo ‘impiccato’, pronto a sciogliersi lentamente, grazie al calore del fuoco, sul pane tradizionale. Non mancheranno i dolci tipici della pasticceria napoletana, dal babà in varie declinazioni alla pastiera, alla sfogliatella e alla aragostina croccanti;

– dalla Sicilia arrivano le famose arancine, i cannoli, preparati con la ricotta fresca, e i tipici dolci di pasta di mandorle;

– dalla Toscana il lampredotto, povero di ingredienti ma ricco di sapori;

– dall’Abruzzo non possono mancare gli arrosticini di pecora che, come le ciliegie, inducono a un interminabile “uno tira l’atro”;

– tra le specialità locali pugliesi spiccano le bombette di Martina Franca; i cuoppi di fritti di mare, dal pescato dell’Adriatico, i panzerotti e la stracciata;

– per la cucina internazionale saranno presenti alcuni piatti tipici del messico: tacos e burritos, mentre dall’Ungheria arriverà il kürtőskalács dolce tipico del luogo.

La novità dell’edizione di GNAM! 2023 è l’anteprima del “Pulcinella pizza festival”, che vedrà i maestri pizzaioli napoletani impegnati nella preparazione del più tipico piatto della città del Vesuvio.

Il “Pulcinella pizza festival” sarà successivamente protagonista di una prima edizione autonoma a Bari dal 19 al 22 maggio su piazzale Lorusso.

Bari: "Gnam!"2023, il festival europeo del cibo di strada da questa sera.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×