ANDIAMO A TEATRO! Il CAPODANNO A TEATRO. Suggerimenti di LAMILANO

72

Per chi desidera passare il 31 dicembre a Teatro, le alternative milanesi non mancano!

Iniziamo con il Teatro ELFO PUCCINI che propone ALICE UNDERGROUND, rivisitazione di Lewis Carrol adatto a grandi e piccini. Brindisi e panettone a fine spettacolo.

Sempre per i più piccini, di pomeriggio, al PICCOLO TEATRO STUDIO ci sono le marionette dei Nani Burloni, favola tratta da una leggenda del Nord Europa messa in scena dalla Compagnia Carlo Colla & Figli.

Al Teatro LITTA c’è NOVECENTO di Alessandro Baricco. Diretto ed interpretato da Corrado D’Elia, è la storia, incredibile, fantastica, quasi irreale di Danny Boodmann T.D. Lemon Novecento,  il più grande pianista del mondo, nato su una nave e lì vissuto per tutta la vita, senza mai scendere. Brindisi, buffet e musica dal vivo a fine spettacolo.

Al Teatro SALA FONTANA, va in scena IL PECCATO EROTICO che rivede sul palco Gennaro Cannavacciuolo con un’opera di avanspettacolo che propone canzoni tipiche del teatro popolare, per soli adulti, basate sul doppio senso e l’allusione licenziosa.

GRAN VARIETA’ DI BURLESQUE DI CAPODANNO anche al Teatro della MEMORIA.

LE OLIMPIADI DEL 1936 sono di scena al Teatro MENOTTI. Lo spettacolo, partendo dalla narrazione di una delle edizioni più controverse dei Giochi Olimpici, quella del 1936, racconta una storia di sport e di guerra.

Spettacolo di ombre cinesi utilizzando il corpo umano al Teatro LEONARDO. I Catapult, compagnia formata da ballerini, riescono a stupire il pubblico creando delle figure incredibili in MAGIC SHADOWS.

Per chi vuole passare un Capodanno tra risate e disimpegno, al Teatro SAN BABILA il sipario apre a DOPPIA COPPIA, uno spettacolo tutto da scoprire che vi coinvolgerà dall’inizio alla fine con intrighi amorosi, matrimoni, tradimenti e tanto altro. Brindisi di mezzanotte con gli attori.

E ancora si può andare al Teatro Martinitt dove ad attenderci ci sono Nino Formicola e Corrado Tedeschi, protagonisti di IL CONTO E’ SERVITO.

MIA MOGLIE PARLA STRANO è di scena al Teatro Libero, tra risate dal sapore agrodolce. Brindisi di mezzanotte con la Compagnia.

Al Teatro MANZONI ci sarà PINTUS con ORMAI SONO UNA MILF, al Teatro NUOVO ci sarà PUCCIal e al Teatro DAL VERME, CAVEMAN-L’UOMO DELLE CAVERNE, esilarante spettacolo sul rapporto di coppia per la regia di Teo Teocoli.

E ancora lo spettacolo teatro- canzone al Teatro Parenti: Rocco Papaleo è il protagonista di Buena Onda, che vede sul palco anche Giovanni Esposito: scene e siparietti con la Band degli Incompresi.

Non mancano i musical! Al Teatro NAZIONALE troviamo FOOTLOOSE, in scena già da qualche mese ma per l’occasione con un allestimento speciale a tema nella piazza antistante il teatro e cocktail e buffet prima, durante e dopo lo show.

Buon Teatro e BUON ANNO.
A cura di Monica Landro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...