fbpx

Al via a Lecce la seconda edizione di “Piano City”

72 artisti, 48 concerti, 26 location diverse

Al via a Lecce la seconda edizione di “Piano City”.

Torna in scena da oggi a domenica – con 72 artisti, 48 concerti, 26 location – Piano City Lecce, festival internazionale ispirato al format creato nel 2010 a Berlino dal pianista Andreas Kern, organizzato dall’associazione Icon Radio Visual Group Aps, guidata da Alessandro Maria Polito, e diretto artisticamente dal musicista Andrea Mariano, tastierista, producer e fondatore del gruppo dei Negramaro.

Una seconda edizione, quella del 2023, ricca di appuntamenti musicali di grande impatto che si snoderanno tra la città e alcuni luoghi significativi del Salento, mescolando sapientemente artisti, generi musicali e mood differenti.

Anteprima stasera con un evento speciale presso il negozio “Suit”, protagonista la pianista coreana Sun Hee You.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Molteplici, però, i momenti iconici dell’edizione 2023, dal concerto di domani sera della cantautrice e pianista Noemi, che riarrangerà per piano e voce le sue hit più famose al Parco Archeologico di Rudiae, a Tony Berchmans con il suo spettacolo audiovisivo “Cinepiano” di reinterpretazione delle colonne sonore diventate capisaldi della storia del cinema mondiale; da Francesco Tristano, giovane e talentuoso musicista lussemburghese che fa della sperimentazione la propria cifra stilistica, a Carlo Amleto con l’ironia del suo teatro-canzone.

E ancora le performance del pianista classico Alessandro Deljavan, il suggestivo “Silent Concert” di Andrea Vizzini, il jazz di Claudio Filippini e ancora, dall’etichetta INRI Classic, i pianisti Emanuele Via, Alessandra Toni e Giulio Fagiolini.

Tra gli eventi speciali all’insegna della contaminazione, poi, la serata “Piano Rap”, angolo dedicato ai nuovi talenti accompagnati dal pianista e performer salentino Toni Tarantino.

Durante alcuni spettacoli sarà possibile inoltre contribuire alle campagne di riforestazione di Fondazione Sylva con donazioni volontarie all’ingresso.

conferenza stampa

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×