Guerra in Ucraina: la Russia punta il Donbass, Lukashenko parla di una “nuova era”

Continua l'offensiva russa sul Donbass

Guerra in Ucraina: la Russia punta il Donbass, Lukashenko parla di una “nuova era”.

Le operazioni militari russe nell’Est dell’Ucraina sono in questo momento l’obiettivo principale del Cremlino. Lo dice l’Intelligence inglese nel suo report quotidiano sullo stato del conflitto.

Sempre secondo Londra, l’artiglieria russa e missili continuano a cadere nella zona del Donbass. Tra gli obiettivi russi ci sono le infrastrutture che permettono agli ucraini di rifornirsi, in modo da aumentare la pressione sul governo di Kiev. Tuttavia le stesse truppe russe sono in difficoltà con le provviste e i rifornimenti

Mentre il conflitto continua, il presidente bielorusso, Alexander Lukashensko, ha parlato a TASS, agenzia di stampa russa, parlando di una nuova era dei rapporti tra Occidente e Oriente.

“Non c’è dubbio che il lancio dell’operazione speciale russa in Ucraina ponga fine a un’intera pagina di storia” – dice Lukashenko. “Nel mezzo del confronto tra i protagonisti di questa vicenda, sta emergendo un nuovo spartiacque tra l’occidente e l’Oriente“.

Guerra in Ucraina: la Russia punta il Donbass, Lukashenko parla di una "nuova era"

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...