VUOLE FARSI SUORA. SEQUESTRATA DAI FAMILIARI

172

Il 22 dicembre, la Polizia di Stato ha arrestato due uomini, padre e figlio, per sequestro di persona nei confronti di una donna di 25 anni, rispettivamente figlia e sorella.

Gli agenti della volante del Commissariato Comasina sono intervenuti, a seguito di segnalazioni giunte al 113, in via Pantaleo a Milano, nel pomeriggio di due giorni fa, quando i due uomini, C.D.P. di 59 anni e N.D.P. di 28 anni, hanno tentato forzosamente di caricare nella propria auto la giovane, al fine di trasferirla nel paese d’origine, in provincia di Avellino.

I due familiari, contrari alla volontà della donna di diventare suora, dopo averla stordita in casa con somministrazione di sonnifero con il concorso della madre, italiana di 52 anni, conseguentemente indagata – comprimendone la libertà di movimento, l’hanno trascinata sino all’autovettura, nei pressi della quale la giovane è riuscita a liberarsi, divincolandosi, ed ha richiamato l’attenzione dei passanti chiedendo aiuto a gran voce.

L’attività investigativa per la ricostruzione degli eventi posta in atto dai poliziotti del  Commissariato Comasina della Questura di
Milano, è stata coordinata dal P.M. della Procura della Repubblica di Milano David Monti e l’arresto è stato convalidato nella mattinata di ieri.

Articolo di Laura Marinaro

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...