fbpx
CAMBIA LINGUA

Vicenza: spacciatore nigeriano trovato con eroina, bloccato e presentata la revoca del permesso di soggiorno ai fini dell’espulsione dal territorio nazionale.

Bloccato in Campo Marzo dalla polizia di stato.

Vicenza: spacciatore nigeriano trovato con eroina, bloccato e presentata la revoca del permesso di soggiorno ai fini dell’espulsione dal territorio nazionale.

Alle ore 10.00 circa di lunedì 18 dicembre, un equipaggio in servizio di Volante della Questura, transitando in Viale Ippodromo, nei pressi di Campo Marzo, ha notato un uomo di carnagione scura che alla vista dei Poliziotti si voltava repentinamente, dandosi alla fuga, a bordo di una bicicletta, imboccando prima Viale Milano in senso contrario di marcia e poi Via Genova, sempre in senso contrario di marcia e quindi Via Firenze, dove i Poliziotti, postisi all’inseguimento, riuscivano ad intercettarlo e bloccarlo all’altezza dell’intersezione con Via Torino.

L’uomo veniva sottoposto a perquisizione personale sul posto, al cui esito risultava detenere nella tasca dei pantaloni diciassette involucri di nylon trasparente, contenenti sostanza stupefacente del tipo eroina per grammi 3,34.

La sostanza veniva immediatamente sequestrata e l’uomo veniva accompagnato in Questura per il seguito di polizia giudiziaria, ove veniva identificato per A. B., cittadino nigeriano del 1994, residente a Bari, in regola con il permesso di soggiorno. Lo stesso veniva quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il Questore della provincia di Vicenza ha avviato nei suoi confronti la procedura per la revoca del permesso di soggiorno ai fini dell’espulsione dal territorio nazionale.

Si rappresenta che la misura è stata adottata di iniziativa da parte dell’Ufficio procedente e che per il principio della presunzione di innocenza, la colpevolezza della persona sottoposta ad indagine in relazione alla vicenda sarà definitivamente accertata solo ove intervenga sentenza irrevocabile di condanna o forme analoghe.

Vicenza: spacciatore nigeriano trovato con 4 grammi di eroina, bloccato e presentata la revoca del permesso di soggiorno ai fini dell'espulsione dal territorio nazionale.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×