fbpx
CAMBIA LINGUA

Vicenza: continua l’azione sinergica delle Forze dell’Ordine nelle zone ritenute a rischio del Capoluogo

Identificate 178 persone, controllati 46 veicoli e 4 esercizi pubblici.

Vicenza: continua l’azione sinergica delle Forze dell’Ordine nelle zone ritenute a rischio del Capoluogo.

La Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri hanno attuato degli articolati controlli in Campo Marzo, Via Gorizia, Piazzale Bologna, Corso Santi Felice e Fortunato, Piazza Castello, Viale San Lazzaro, Via Lanza e Via Battaglione Val Leogra.

L’attività ha inoltre visto il concorso specialistico dell’Ufficio Immigrazione della Questura, della Sezione Polizia Stradale e della Sezione Polizia Ferroviaria di Vicenza.

I risultati conseguiti:

– Identificate/controllate 178 persone, di cui 55 stranieri e 54 con precedenti penali e/o di Polizia, controllati 46 veicoli (con 8 posti di controllo) e 4 esercizi pubblici/bar.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

– 4 persone sono state accompagnate presso gli Uffici di Polizia in quanto a loro carico risultavano atti giudiziari da notificare.

“I controlli messi in campo con il contributo di tutte le Forze dell’Ordine, in base ad una strategia condivisa in occasione di specifiche riunioni tenutesi in Prefettura, e poi attuate con il coordinamento del Questore, costituiscono un valido strumento per tenere alti i livelli di prevenzione e contrasto alla criminalità. Nel periodo delle festività Pasquali ed in relazione alla segnalata necessità di intensificare i controlli nei luoghi di aggregazione, luoghi di culto ed obiettivi sensibili in genere, questo tipo di controlli hanno inoltre una chiara valenza di prevenzione e contrasto ad eventuali minacce di tipo terroristico e continueranno anche nei prossimi giorni”, questo il commento del Questore della provincia di Vicenza, Dario Sallustio.

Vicenza: continua l'azione sinergica delle Forze dell'Ordine nelle zone ritenute a rischio del Capoluogo.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×