fbpx
CAMBIA LINGUA

Vicenza: autista di Tir colpito da un infarto. Salvato dal tempestivo intervento degli agenti della Polizia

Gli Agenti giunti sul posto non si sono persi d’animo e vedendo che l’uomo era ormai cianotico si disponevano per l’immediato uso del defibrillatore per potere procedere alla rianimazione cardiopolmonare.

Vicenza: autista di Tir colpito da un infarto. Salvato dal tempestivo intervento degli agenti della Polizia.

Ancora una volta il tempestivo intervento degli Agenti di Polizia permette di salvare la vita di un uomo colpito da infarto.

E’ successo alle 12.30 circa di martedì sul cavalcavia della ss47 in località Romano d’Ezzelino – uscita Romano nord, allorquando un automobilista che transitava sul luogo si accorgeva di un Tir accostato male sul ciglio della strada con il conducente accasciato sul volante.

L’operatore della Centrale Operativa del Commissariato di P.S. di Bassano del Grappa (VI), quindi, inviava immediatamente sul posto una pattuglia in servizio di controllo del territorio con a bordo il dispositivo DAE (Defibrillatore Automatico Esterno) che si trovava a pochissima distanza e, comprendendo la gravità della situazione, contattava il 118 per l’invio dei mezzi sanitari di soccorso.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Gli Agenti giunti sul posto non si sono persi d’animo e vedendo che l’uomo era ormai cianotico si disponevano per l’immediato uso del defibrillatore per potere procedere alla rianimazione cardiopolmonare.
In contatto anche con il personale della centrale Operativa 118 hanno tenuto in vita per i successivi 10 minuti il malcapitato, fino a quando giungeva anche l’ambulanza con al seguito l’automedica, il cui personale, dopo avere preso in carico l’infartuato e trasportato presso l’Ospedale di Bassano del Grappa, si complimentava con gli Agenti per la professionalità dimostrata.

Il tempestivo intervento degli Agenti con il defibrillatore e le contemporanee manovre di rianimazione hanno fatto sì che l’uomo non perdesse la vita.

Da tanti anni in Questura vengono tenuti corsi di formazione e di aggiornamento professionale specifici per l’uso del Defibrillatore, ed è proprio grazie alla frequenza ad uno di questi corsi che i tre Agenti di Polizia del Commissariato di P.S. di Bassano del Grappa – il Vice Sovrintendente Eros Tosin in servizio presso la Centrale Operativa, l’Agente Scelto Piscitelli Michele ed Agente Pellicano’ Vincenzo, tutti in servizio presso la Sezione “Volanti”, – sono stati in grado di intervenire prontamente.

Vicenza: autista di Tir colpito da un infarto. Salvato dal tempestivo intervento degli agenti della Polizia

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×