fbpx
CAMBIA LINGUA

Valle di Maddaloni, Caserta: evade dalla comunità dove era ristretto. 37enne bloccato dai Carabinieri nei pressi dell’Acquedotto Carolino

Su disposizione della competente autorità giudiziaria è stato nuovamente sottoposto ai domiciliari presso la Comunità dalla quale era evaso nel pomeriggio.

Valle di Maddaloni, Caserta: evade dalla comunità dove era ristretto. 37enne bloccato dai Carabinieri nei pressi dell’Acquedotto Carolino.

Era ristretto ai domiciliari presso una comunità di Valle di Maddaloni, nel casertano, il 37enne che nella tarda serata di ieri è stato bloccato dai militari dell’Arma su viale degli Archi, nei pressi dell’Acquedotto Carolino, dopo essere evaso nel pomeriggio, tentando di far perdere le proprie tracce.

L’uomo, ristretto per una rapina aggravata commessa a Cassino nell’agosto del 2023, approfittando della temporanea distrazione del personale addetto alla struttura, si era allontanato a piedi e, approfittando del calare della notte, stava cercando di nascondersi tra gli anfratti che circondano l’Acquedotto Carolino.

I militari dell’Arma, appartenenti alla Stazione di Valle di Maddaloni, in transito nell’area durante un servizio di controllo del territorio, hanno subito notato l’evaso, già noto alle forze dell’ordine, e dopo un breve inseguimento a piedi lo hanno raggiunto e bloccato.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il 37enne, originario del napoletano, è stato accompagnato in caserma e denunciato. Su disposizione della competente autorità giudiziaria è stato nuovamente sottoposto ai domiciliari presso la Comunità dalla quale era evaso nel pomeriggio.

Valle di Maddaloni, Caserta: evade dalla comunità dove era ristretto. 37enne bloccato dai Carabinieri nei pressi dell'acquedotto carolino.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×