Trieste, messa in suffragio dell’assistente Vincenzo Raiola, oggi il ricordo

Trieste, è morto a Milano il 24 maggio 1999 a seguito delle ferite riportate durante un conflitto a fuoco con alcuni malviventi che assaltarono un portavalori

Trieste, presenti i genitori e i parenti, questa mattina si è ricordato l’Assistente Vincenzo Raiola, morto a Milano il 24 maggio 1999 a seguito delle ferite riportate durante un conflitto a fuoco con alcuni malviventi che assaltarono un portavalori.
Il Cappellano della Polizia di Stato, don Paolo Rakic, ha officiato una Santa Messa e successivamente è stata deposta una corona sulla tomba di Raiola, alla cui memoria è intitolata la locale Scuola allievi agenti della Polizia di Stato.
Erano presenti il Prefetto Valerio Valenti e il Questore Irene Tittoni, nonché una rappresentanza della sezione locale dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato con il labaro.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...